Come ottenere il cambio di residenza a Udine

A chi bisogna rivolgersi in città per ottenere il cambio di residenza? Una guida sui documenti necessari, le tempistiche e gli uffici

Il cambio di residenza può avvenire per diversi motivi: lavoro, studio, matrimonio o una semplice convivenza. Quando però si va a vivere in un nuovo comune, è necessario fare il cambio di residenza. Ma come si fa?

La residenza

La residenza corrisponde al luogo nel quale una persona ha la sua abituale dimora. La residenza anagrafica quindi può essere modificata o trasferita in ogni momento all'ufficio anagrafe del comune. Perché è importante comunicare la propria residenza? Quando il cittadino comunica la propria residenza anagrafica a un comune, viene automaticamente iscritto nel registro della popolazione di quel determinato comune, e questo comporta anche il diritto al rilascio di certificati anagrafici, come il luogo dove deve essere celebrato il matrimonio, il tribunale di competenza, o il luogo in cui gli atti processuali devono essere notificati.

Il cambio di residenza

Un cittadino italiano, da solo o con l'interno nucleo familiare, deve richiedere il cambio di residenza quando si trasferisce da un comune italiano a un altro. Questa richiesta va presentata al nuovo comune di residenza tramite una domanda, che può essere spedita anche via fax o via mail, nella quale si chiede il trasferimento.

Come si chiede e i documenti necessari

Il cambio di residenza deve essere comunicato entro 20 giorni dal trasferimento nella nuova casa. Bisogna quindi presentare una richiesta all'ufficio anagrafe del nuovo comune, chiedendo di attestare la variazione della residenza. Di solito, per la domanda, ogni comune ha a disposizione dei moduli prestampati.

Per i documenti, alla domanda bisogna allegare:

  • copia di un documento di riconoscimento valido;
  • se non ci si trasferisce da soli, copia dei documenti di tutti i membri del nucleo familiare.

Una volta spedita o presentata a mano la domanda, l'ufficio anagrafe, nei due giorni lavorativi successivi, effettuerà l'iscrizione all'anagrafe di quel comune. La richiesta non è a pagamento e gli effetti giuridici del cambio di residenza decorrono dalla data della dichiarazione. Inoltre, entro 45 giorni dalla richiesta, l'ufficiale anagrafico (che di solito delega la polizia municipale) farà dei controlli per verificare l'abitualità della nuova dimora di chi richiede il cambio di residenza.

L'ufficio anagrafe a Udine

Se si ha intenzione di cambiare la residenza e di sposarsi all'interno del comune di Udine, l'ufficio anagrafe del comune si trova in via Beato Odorico da Pordenone, 1 e risponde al numero 0432 127 2210 - fax 0432 127 0356 - mail anagrafe@comune.udine.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Niente mini zone rosse, Fedriga fa dietro front: si ai tamponi per tutti

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento