Documenti

Certificato di commerciabilità: come funziona a Udine

Una breve guida per capire come funziona e come ottenere questo certificato nel comune di Udine e a chi bisogna rivolgersi

@ Immagine tratta da immobilifoggia.it

Anche nel comune di Udine il proprietario di un immobile o il CTU, ossia il consulente tecnico d'ufficio, possono chiedere il certificato di commerciabilità, certificato che attesta i titoli edilizi, anche in sanatoria, che riguardano quello specifico immobile.

L'ufficio

La domanda per il rilascio del certificato di commerciabilità può essere consegnata direttamente all'ufficio Protocollo del comune, che si trova in via Lionello, 1 (secondo piano, stanza 4); oppure, può essere inviata mediante spedizione postale, o inoltrata alla casella di posta elettronica certificata del Comune di Udine: protocollo@pec.comune.udine.it.

I costi

I costi per il rilascio di questo certificato riguardano: 16 euro di marca da bollo e il versamento di 35 euro per i diritti di segreteria, più un'altra marca da bollo da 16 euro da mettere sul certificato stesso. I pagamenti potranno essere effettuati in contanti o tramite bancomat all'ufficio Servizio Edilizia Privata (terzo piano di via Lionello, 1 stanza 1) nel seguente orario: lunedì e giovedì 8.45-12.30 e 15.15-16.45; martedì, mercoledì e venerdì 8.45-12.30.

Requisiti

Per richiedere il certificato di commerciabilità, al momento della presentazione della richiesta bisogna essere proprietari o titolari dei diritti reali sull'immobile di cui viene richiesto il certificato, oppure essere un consulente tecnico d'ufficio nel processo civile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certificato di commerciabilità: come funziona a Udine

UdineToday è in caricamento