Settimane della mobilità sostenibile, piena adesione del Comune. «Chi dice il contrario mente»

Il sindaco Fontanini interviene sulla questione dopo la diffusione di un comunicato sull'ipotetica assenza dell'Amministrazione dall'adesione

«Questa Amministrazione ha aderito in maniera convinta alla “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2019”». Lo dichiara il sindaco di Udine Pietro Fontanini, dopo la diffusione di un comunicato del “Comitato Autostoppisti” dove si imputava a Palazzo D’Aronco la mancata partecipazione. Le delibere di Giunta confermano invece la posizione del primo cittadino.

Attenzione alle ciclabili

«Non è un caso - prosegue il sindaco - che questa Giunta abbia l’intenzione di mettere in atto interventi mirati tesi al miglioramento e al potenziamento della rete di piste ciclabili che attraversano la nostra città, non solo con l’obiettivo di individuare il percorso più diretto e coerente con la ciclovia Alpeadria, ma anche e soprattuto con la volontà garantire il più possibile la sicurezza del ciclista».

La replica

«Chi dichiara il contrario - chiude Fontanini -, magari sostenendo che il Comune di Udine non abbia aderito alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, mente o per ignoranza delle decisioni della Giunta o per la volontà di screditare, attraverso notizie false, il suo operato».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Più di 5mila i truffati dalle manutenzioni antincendio

  • Si accorge del monossido e salva i colleghi dall'intossicazione mortale

Torna su
UdineToday è in caricamento