menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta da lignano-sabbiadoro.it

Foto tratta da lignano-sabbiadoro.it

Una pista ciclabile unirà Lignano Sabbiadoro a Pineta

Grazie all'accordo siglato tra Comune e Ge.Tur, il percorso non avrà più interruzioni e diventerà a breve realtà. Per alcuni chilometri il tragitto sarà immerso nella zona dei pini

La pista ciclo pedonale che collega Lignano Sabbiadoro a Pineta non avrà più interruzioni, ma anzi si trasformerà in un tragitto completo che per alcuni chilometri sarà immerso nella pineta, elemento caratteristico della località turistica friulana. Il tutto sarà possibile entro l’estate, grazie alla firma dell’accordo sottoscritto ieri mattina tra la Società Gestione Turistiche Assistenziali e il Comune di Lignano Sabbiadoro.

Il documento, firmato dall’Amministrazione Fanotto e da Giancarlo Cruder legale rappresentante della Ge.Tur, dà finalmente il via libera al progetto fortemente voluto dall’attuale Amministrazione comunale e da molti cittadini e ospiti della località balneare friulana.

“Grazie al disciplinare sottoscritto ieri mattina – ha commentato Fanotto, primo cittadino di Lignano – sarà possibile percorrere una unica pista ciclabile, senza interruzioni, che collegherà Sabbiadoro e Pineta.  Potrà essere attraversata in bici o a piedi da chiunque lo desideri.

La Ge.Tur, infatti, spesso vista come “una città nella città” ha deciso di aprire parte del proprio spazio a tutti i cittadini, permettendo così di compenetrarsi con l’intero territorio.  Nei prossimi giorni partiranno i lavori di posizionamento delle recinzioni utili a perimetrare lo spazio del villaggio e i relativi ospiti della struttura, mantenendo  al contempo gli accessi alla spiaggia e al mare.

Parallelamente il Comune provvederà alla collocazione della fibra ottica necessaria per garantire l’accesso gratuito al wi-fi anche in quest’area. La pista sarà fruibile durante tutto l’anno con la possibilità di accedervi dal 15 aprile al 30 settembre dalle 7 alle 24, mentre durante il periodo di bassa stagione dalle 7 alle 20”.

“Da oltre due anni – ha commentato l’assessore Ciubej – stiamo lavorando con impegno per la realizzazione di questo progetto. Un’idea che abbiamo fortemente voluto e promosso con una raccolta firma ancora quando occupavamo le file dell’opposizione e che ora è diventata realtà. Una firma storica per Lignano che offre un servizio in più a turisti e residenti e che ora, in piena sicurezza, potranno percorrere in bici e a piedi tutto il lungomare della località turistica”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento