menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piste ciclabili: nuovo tratto da Piazzale Osoppo fino a Molin Nuovo

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo, prevedendo un investimento da 740.000 euro. In cantiere anche la messa in sicurezza degli incroci coinvolti e il rifacimento dell'illuminazione

Da piazzale Osoppo a Molin Nuovo in bicicletta lungo il percorso delle rogge di Udine. Tra non molto questo itinerario diventerà realtà con la realizzazione di una nuova bretella ciclopedonale che congiungerà Paderno a Molin Nuovo e, da qui, la ciclabile delle rogge dei comuni di Tavagnacco e Reana del Rojale.

La giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri 23 maggio un progetto definitivo da 740 mila euro per la realizzazione dell’opera, che riguarda in particolare il tratto compreso tra la scuola media Marconi di Paderno e via Cividina, all’altezza con l’incrocio di via Molin Nuovo. Il progetto, coperto per un terzo dai proventi della lottizzazione dell’area Terminal Nord, si innesta quindi in un itinerario più esteso e ispirato alla valorizzazione delle rogge cittadine, che parte da piazzale Osoppo e, attraverso il percorso già completato in viale Volontari della Libertà e viale Vat, realizzerà uno snodo cittadino di quattro chilometri, collegato a quello già esistente fino a Zompitta di Reana del Rojale, lungo oltre 10 chilometri.

L’intervento, richiesto dalla cittadinanza anche negli incontri di metà mandato fatti la scorsa estate dall'amministrazione, prevede inoltre la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali e il superamento delle barriere architettoniche esistenti. Complessivamente l’amministrazione comunale investirà nell’opera 200 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento