Ciclabile Lignano-Bibione, torna il passo barca sul Tagliamento

Previste diverse novità per un servizio che lo scorso anno ha servito oltre 50mila persone

Da martedì 7 maggio torna operativo X River, il servizio barca per ciclisti e i pedoni sul fiume Tagliamento che collega Lignano Sabbiadoro a Bibione.

Esperienza positiva

Considerato il grande successo dell’iniziativa, avviata a partire dal maggio dello scorso anno che ha visto trasportare nel corso della scorsa stagione balneare oltre 50mila passeggeri tra le sponde friulana e veneta, il passo barca sul fiume Tagliamento è stato riconfermato anche per l’estate 2019.

Le giornate

Il servizio, gestito da Lignano Sabbiadoro Gestioni SpA e dal Consorzio Bibione Live in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Lignano Sabbiadoro, il Comune di San Michele al Tagliamento e la società Lignano Pineta SpA, in una prima fase sarà analogo a quello offerto lo scorso anno. Sarà operativo tutti i giorni dal 7 maggio 2019, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 (con sospensione in caso di condizioni meteo avverse). A Lignano Sabbiadoro ci si imbarca all’altezza del Porto Turistico Marina Uno e del Ristorante Al Cason, mentre a Bibione l’imbarco è raggiungibile seguendo la ciclabile del Faro.

Novità

La novità di questo 2019 diventerà effettiva nel corso della stagione quando, a seguito degli accordi con Autolinee Saf, il servizio verrà implementato con una barca più capiente e gli orari di operatività saranno estesi sia nelle ore centrali del giorno che in quelle crepuscolari. Questa iniziativa, resa possibile dal supporto economico della Regione Friuli Venezia Giulia, garantirà la fruizione del passo barca ad un numero sempre maggiore di ciclisti ed escursionisti, riducendo ulteriormente le distanze tra le località balneari di Lignano Sabbiadoro e Bibione.

Rodeano

“Siamo orgogliosi di poter riproporre anche quest’anno un servizio nel quale la nostra società ha da sempre creduto fortemente. Un’iniziativa la cui bontà è dimostrata dal gran numero di persone che l’hanno utilizzata nel suo primo anno di attivazione e dal supporto che abbiamo sempre ricevuto dagli enti e amministrazioni locali" afferma Manuel Rodeano, Presidente di Lignano Sabbiadoro Gestioni SpA. “Sul versante lignanese del Tagliamento stiamo inoltre lavorando per dotarci di un nuovo punto di imbarco e sbarco completo di punto ristoro con somministrazione bevande per rendere più confortevole l’attesa dei turisti”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

Torna su
UdineToday è in caricamento