Scuola e mascherine: il materiale necessario arriverà?

Il Ministero dell'Istruzione fa chiarezza sulla questione

L'anno scolastico 2020/2021 è ormai iniziato. Il rientro a scuola è stato caratterizzato da numerose polemiche, come la mancanza di banchi singoli, sicurezza e mascherine per tutti. Molti presidi di tutta Italia, infatti, si sono lamentati di mancanze importanti per iniziare il nuovo anno in sicurezza. A rassicurare sul fatto che tutto il materiale necessario sta arrivando ci pensa il Ministero dell'Istruzione.

Mascherine

Tramite una nota, il MI ha rassicurato sulla questione delle mascherine“A partire dai giorni 27 e 28 agosto 2020, la struttura del Commissario Straordinario per l'emergenza COVID ha avviato la distribuzione di mascherine monouso di tipo chirurgico, gel igienizzante e arredi presso le istituzioni scolastiche". Per quanto riguarda la distribuzione di mascherine e gel igienizzante, il Ministero specifica nella nota che la "fornitura di mascherine viene effettuata, a cura della struttura commissariale, per tutto il personale scolastico e per tutti gli studenti e che la distribuzione avviene con cadenza settimanale o bisettimanale, in relazione al numero di alunni e di personale scolastico presenti in ciascuna istituzione scolastica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banchi

Oltre alle mascherine, però, c'è anche la questione legata ai banchi monoposto, necessari per la riapertura delle scuole. Sempre tramite una nota, il MI ha risposto anche a questo quesito:  “La nota riepiloga anche le modalità di fornitura e distribuzione degli arredi. Circa una settimana prima della consegna degli arredi, i referenti indicati dall’istituzione scolastica saranno contattati dall’azienda fornitrice per definire orari e modalità di consegna. L’azienda fornitrice si occuperà del montaggio dei banchi in apposito spazio che dovrà essere predisposto dall’istituzione scolastica”. Ancora, la nota specifica: “In attesa del completamento del rinnovo degli arredi scolastici, nel breve periodo, seguendo le indicazioni del CTS e quanto già comunicato il 13 agosto dal Ministero, potrà essere consentito lo svolgimento dell’attività didattica in presenza tramite l’utilizzo della mascherina, strumento di prevenzione cardine da adottare, unitamente alla garanzia di periodici e frequenti ricambi d’aria, insieme con le consuete norme igieniche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento