Come scegliere la scuola superiore giusta?

Durante la terza media arriva il momento di scegliere la scuola superiore da frequentare per i prossimi cinque anni, ma come scegliere quella giusta?

@ Immagine tratta da ioeladislessia.com

Gennaio è uno dei mesi più importanti per gli studenti della terza media, in quanto dovranno decidere quale scuola superiore frequentare a settembre. Si tratta di una scelta molto importante per il proprio futuro, da non prendere sotto gamba.

La decisione

Prima di decidere il proprio percorso di studi, scegliendo fra licei, istituti tecnici o professionali, è bene capire in maniera approfondita quali siano le proprie ambizioni e le proprie aspettative per il futuro. Durante la fase di decisione, poi, è importante sapere che non si deve scegliere la scuola superiore in base alla difficoltà o alla facilità del corso, ma scegliere in base alla persona, con uno sguardo rivolto al futuro. Per esempio, se si vuole trovare subito lavoro dopo le superiori, allora la scelta giusta può ricadere su una scuola professionale o un istituto tecnico. Se, invece, si è convinti che si frequenterà l'università, allora si può optare per un liceo.

Giornate di orientamento

Per scoprire quale sia la scuola superiore migliore, basta partecipare a tutte le giornate di "scuola aperta" possibili. In questo modo, si potrà osservare da vicino l'istituto e chiedere tutte le domande possibili sui corsi, sulla scuola e sui docenti, vedere le aule, i laboratori, conoscere gli studenti e vivere dall'interno quella realtà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Test

Un altro metodo per aiutare nella scelta della scuola superiore sono i test di orientamento. Questi possono essere trovati online, oppure, di norma, vengono sottoposti agli studenti direttamente a scuola. I risultati, ovviamente, non devono essere presi alla lettera, ma possono aiutare a orientarsi nella scelta. Infine, ci si può confrontare anche con i genitori, parlando delle proprie scelte, dei propri dubbi, ma anche per chiedere dei consigli sulla scelta e sul proprio futuro. Importante, però, è non lasciarsi troppo condizionare, neanche dagli amici, e prendere la decisione giusta in base alla propria persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Civiform riavvia i corsi di istruzione e formazione professionale

  • Architettura d'Interni e Pittura: i due nuovi corsi dell'Accademia del Tiepolo di Udine

  • Cefap: riapertura della formazione online per tutti

  • Al via la collaborazione tra Enaip Fvg e beanTech per nuovi corsi di formazione online

Torna su
UdineToday è in caricamento