Approvati due buoni scuola, per il materiale didattico e l'acquisto di libri

Sono due misure riservate alle scuole primarie e secondarie di primo grado di Udine

Sono state approvate dalla giunta due nuove misure a favore degli studenti di elementari e medie. La prima, che riguarda l'acquisto di materiale didattico, deriva dal lascito testamentario Fior Benvenuto Elia e prevede un fondo di 100mila euro valevoli per l'anno scolastico 2019/20 diviso tra le scuole primarie e secondarie di primo grado. La seconda è riservata alle scuole medie ed è riferita all'acquisto di testi scolastici, per un totale di 16mila e 500 euro.

Il bonus materiali e testi scolastici

Per quanto riguarda l'acquisto di materiali didattici, è stata aumentata la soglia di Isee, che passa da 13 a 15mila euro, ma anche la quota di buoni per il primo anno delle elementari, che da 120 si alza a 150 euro. Per il secondo anno, invece, la quota di buono sarà di 60 euro. Per le scuole medie, invece, per il primo anno il buono sarà di 180 euro, mentre per il secondo e terso di 80 euro. Anche nel caso dei bonus per l'acquisto di testi scolastici per le scuole secondarei di primo grado, si alza la soglia dell'Isee a 15mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aziende tecnologiche in cerca di personale, studenti a scuola di cittadinanza digitale

Torna su
UdineToday è in caricamento