Sabato, 18 Settembre 2021
Formazione Cividale del Friuli

Imparare l'italiano con la video alfabetizzazione

Entra nel vivo la formazione del progetto Inspire, con capofila Civiform, che vede coinvolti 360 allievi tra minori e adulti stranieri presenti in regione

Entra nel vivo la formazione del progetto Inspire con il coinvolgimento di 360 allievi, tra minori e adulti stranieri presenti sul territorio regionale, nei percorsi di alfabetizzazione linguistica rivolti ai destinatari finali e realizzati utilizzando le metodologie innovative collegate all’approccio video alfabetizzazione multisensoriale e dell’accelerated learning.

Il via alla fase due

Infatti, dopo una prima fase che ha visto tutti i partner del progetto impegnati nella condivisione di un protocollo di accoglienza e integrazione linguistica e nella formazione metodologica di educatori e docenti impegnati a diverso titolo nell’accoglienza e nell’integrazione dei migranti, Inspire apre alla fase 2 con la sperimentazione sul campo direttamente con i destinatari finali degli interventi di alfabetizzazione linguistica.

"In questi mesi, nonostante l’emergenza sanitaria in corso, il progetto è riuscito a garantire la formazione sul protocollo e sulle nuove metodologie Vam e dell’accelerated learning a 100 operatori dell’accoglienza impegnati sul nostro territorio regionale - commenta la responsabile del progetto Renata Purpura di Civiform, ente capofila -. Nei prossimi mesi, gli stessi operatori saranno chiamati a sperimentare direttamente con minori e adulti migranti gli strumenti metodologici Al e le tecniche audiovisive Vam con l’obiettivo di migliorare e favorire l’apprendimento linguistico anche negli allievi con maggiori fragilità o difficoltà dovute ad esempio ad una scarsa o ridotta scolarizzazione".

Il progetto Inspire è cofinanziato dalla Unione Europea nell’ambito del “Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020” e vede come capofila il Civiform, insieme ad una rete di 9 soggetti partner: Fondazione Opera Sacra Famiglia, IRSSeS, Casa dell’Immacolata, Hattiva Lab, Slovenski Dijaski dom Srecko Losovel, Ires Fvg, Ics, Itaca e Oikos.

Informazioni sul progetto e sulle attività in corso sono disponibili sul sito web di Civiform   www.civiform.it/prog/inspire/  o degli altri enti partner di progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imparare l'italiano con la video alfabetizzazione

UdineToday è in caricamento