Educazione digitale, al via la formazione 2021 per 600 docenti del Fvg

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/01/2021 al 21/01/2021
    17.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    fvg.it

In appena tre mesi dal suo lancio, la piattaforma on line per l’Educazione civica e la cittadinanza digitale, Civix.fvg.it, realizzata e curata nei contenuti dall’Associazione Mec, con il sostegno della Fondazione Friuli e della Regione Fvg, raggiunge il traguardo dei 600 insegnanti registrati . Sono state oltre 4 mila 600 le visite al sito, oltre 40 mila le pagine visualizzate. In media per ogni webinar di formazione sono stati 120 i partecipanti live e 210 le visualizzazioni successive.

Educazione digitale, due webinar con Giovanni Grandi

Formazioni che riprenderanno mercoledì 13 alle 17.30 e mercoledì 21 gennaio, con l’atteso appuntamento con Giovanni Grandi , professore associato di Filosofia morale presso l'Università degli Studi di Trieste, che terrà due webinar sulle strategie di promozione del dibattito costruttivo e della riflessività in classe come strumenti per stimolare e far maturare la coscienza morale e il senso di responsabilità degli studenti, obiettivo ideale e profondo dell'insegnamento dell'educazione civica, tanto più significativo nel contesto attuale.

«Italia ultima per competenze digitali»

L’Associazione Mec offre supporto alle scuole nell’insegnamento della Cittadinanza digitale, in coerenza con gli obiettivi indicati dagli standard europei , rispetto i quali l’Italia ha accumulato un pesante ritardo, come dimostrato dall'indice 2020 Digital Economy and Society Index che vede l'Italia addirittura all'ultimo posto in Europa nell'area "competenze digitali e capitale umano".

Le tecnologie digitali hanno un impatto sempre più importante sulla nostra società, sia dal punto di vista delle opportunità che da quello dei rischi legati all'uso scorretto o non consapevole di questi mezzi, come emerge con chiarezza anche nell’attuale emergenza Covid-19. Da un lato infatti è evidente il ruolo cruciale svolto dalle nuove tecnologie nell'apprendimento a distanza e nello stimolo senza precedenti al settore del digitale, che vanta numerose eccellenze anche nella nostra regione. Dall’altro sono altrettanto evidenti le potenziali criticità, tra le quali emergono i rischi legati alla disinformazione e i risvolti negativi per la salute legati ad un uso eccessivo e continuato degli schermi digitali.

«Una sfida che deve essere condivisa da tutti»

Per questo lo sviluppo delle competenze di "cittadinanza digitale" in una visione globale in grado di unire gli aspetti tecnici, economici ed etici, rappresenta un obiettivo strategico di fronte alle sfide del delicato contesto economico-sociale che stiamo attraversando.

Queste formazioni rappresentano solo una parte di tutte le attività e dei materiali che l’associazione Mec sta mettendo in campo quest’anno su questo tema, che vedrà coinvolti non solo studenti e insegnanti, ma anche genitori e tutta la comunità attraverso il Patentino per lo smartphone in quanto la sfida del digitale per essere vinta deve essere condivisa tra tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • "Vivere il mare", al via un percorso didattico laboratoriale per alunni e insegnanti

    • dal 21 gennaio al 8 giugno 2021

I più visti

  • Una "penisola" di ghiaccio si scioglie in un condominio di Udine, è l'opera di Modonutto

    • Gratis
    • dal 25 al 24 gennaio 2021
  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Il set di Volevo fare la rockstar in centro a Cividale

    • dal 20 al 26 gennaio 2021
    • Centro storico
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento