Formazione per addetti a carrelli elevatori, collaborazione tra Enaip Fvg e Vecar

L'azienda di Zoppola fornirà sedi e attrezzature, mentre l'ente di formazione professionale si occuperà della gestione dei corsi

L’azienda Vecar, leader nel settore del carrello elevatore con sede a Zoppola, nella provincia di Pordenone, e l’ente di formazione professionale Enaip Friuli Venezia Giulia, hanno siglato un accordo di collaborazione per la realizzazione di corsi di formazione di base e aggiornamento attrezzature, nell’ottica di innalzare gli standard qualitativi esistenti in questo specifico settore formativo.

Per ottenere l'abilitazione prevista per gli operatori di carrelli elevatori semoventi, così come previsto dalla normativa, è ncessario frequentare un percorso formativo strutturato in moduli teorici e pratici.

Nello specifico si tratta dei corsi di formazione teorico - pratica e dell’aggiornamento per lavoratori addetti a carrelli elevatori semoventi industriali, a braccio telescopico e carrelli sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi e relativi esami finali, finalizzati all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare l'attrezzatura in condizione di sicurezza

La durata, i contenuti, le metodologie formative dei corsi, rispettano quanto indicato nell'accordo Stato-Regioni del 22 febbraio del 2021.

Grazie all’accordo, Vecar metterà a disposizione le proprie sedi e attrezzature per lo svolgimento della parte pratica, mente Enaip si occuperà della parte di gestione dei corsi e assistenza alle aziende per il finanziamento dei corsi tramite fondi interprofessionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aziende tecnologiche in cerca di personale, studenti a scuola di cittadinanza digitale

Torna su
UdineToday è in caricamento