Come si diventa maestro di yoga?

Tutte le informazioni necessarie per diventare un maestro di yoga riconosciuto

Lo yoga, soprattutto negli ultimi anni, è una disciplina che sta spopolando in tutto il mondo. Per questo, molte persone vorrebbero diventare maestri di questa disciplina, ma il percorso non è facile e non sempre adatto a tutti. Per diventare maestro, infatti, è necessaria una grande forza di volontà, oltre a dedizione e a passione. Al contrario di altri sport, lo yoga non è una semplice attività fisica per la quale serve solo una certificazione, ma si tratta di una pratica che coinvolge sia il corpo che la mente.

Come si diventa maestro di yoga

Per diventare un maestro di yoga occorre seguire dei corsi appositi organizzati da scuole e istituzioni riconosciute, e alla fine sostenere un esame che permette di ottenere il diploma. In linea di massima, più un corso è lungo, più garantisce una preparazione migliore (anche se sono i più costosi). Esistono anche corsi che durano qualche mese, ma la preparazione offerta è di base.

Le scuole a cui rivolgersi

In Italia non esistono delle vere e proprie "leggi" per diventare maestro di yoga, ma esistono degli Istituti Superiori per la Formazione Insegnanti Yoga che propongono il PBE, ossia il programma di base europeo. Questi corsi di formazione durano dai  3 ai 4 anni e sono riconosciuti in tutta Europa. Inoltre, al fine di ogni anno di corso, si devono passare una serie di esami per poter frequentare l'anno successivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aziende tecnologiche in cerca di personale, studenti a scuola di cittadinanza digitale

Torna su
UdineToday è in caricamento