rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torna lo Zecchino d'Oro e porta con sé un po' di Friuli

Tra le canzoni finaliste c'è anche Pippo e la motoretta: uno degli autori è il giornalista friulano Alberto Zeppieri

Per la terza volta nelle ultime cinque edizioni dello Zecchino d'Oro - in Italia il concorso più importante per assoluto per le canzoni dell'infanzia - l'autore udinese Alberto Zeppieri è tra i pochissimi selezionati (solamente il 2% circa delle canzoni iscritte arrivano alla fase finale) ed è stato invitato a Bologna, presso l'Antoniano, per la proclamazione della canzone vincitrice della edizione n. 63 del Festival. La finalissima si terrà in diretta televisiva (Rai Uno) domenica 30 maggio 2021, ore 17.20.

“Pippo e la motoretta”, la canzone in questione, è cantata da Alice Giella: una bambina di cinque anni della provincia di La Spezia, assieme al Coro dell'Antoniano. «Lei ha un visetto da birichina che ha conquistato tutti», confida Zeppieri. La si potrà vedere in televisione domenica 30 maggio, alle ore 17.20 su Rai Uno (oltre che su Rai Yo Yo), presentata da Carlo Conti e da Mara Venier.

Video popolari

Torna lo Zecchino d'Oro e porta con sé un po' di Friuli

UdineToday è in caricamento