menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"What we deserve", il nuovo singolo dei Playa Desnuda

Due star ospiti del gruppo udinese: il celebre reggaeman giamaicano Skarra Muccu e Riccardo Onori, il chitarrista di Jovanotti, Mike Patton e tanti altri

Dopo il successo estivo – culminato con l’opening act dell’unico concerto di Manu Chao nel Nordest Italia (il 27 giugno a Trieste) – del primo singolo “Camminare sulle nuvole”, molto apprezzato anche nella versione spagnola “Caminar Sobre Las Nubes”, i Playa Desnuda pubblicano il secondo inedito “What We Deserve” da ieri, mercoledì 10 dicembre, in anteprima in esclusiva streaming sul portale Hotmc e da venerdì 12 dicembre disponibile in tutte le piattaforme digitali.

“What We Deserve” è un brano marcatamente reggae con un sound tipicamente europeo, che segna in maniera netta la nuova direzione intrapresa dai Playa Desnuda e si avvale della collaborazione di due autentiche star: il reggaeman giamaicano Skara Mucci e Riccardo Onori, il celebre chitarrista di Jovanotti, già con Mike Patton, Eumir Deodato e tantissimi altri grandi nomi del panorama musicale mondiale.

Ecco dunque un nuovo passo concreto dei Playa Desnuda verso la già dichiarata nuova fase artistica, che raggiungerà l’apice il prossimo 10 marzo 2015 con l’uscita del nuovo album, il primo tutto di brani inediti e originali, prodotto da un’eccellenza del panorama musicale italiano come Christian “Noochie” Rigano, tastierista di Jovanotti, Elisa, Tiziano Ferro e molti altri big della canzone italiana, che sarà mixato e masterizzato al Waterland Venice Studio di Venezia da Cristian Verardo, uno dei fondatori dei Pitura Freska.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento