rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
WeekEnd

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

Fine settimana come sempre ricco di appuntamenti quello in arrivo. Ecco i nostri suggerimenti per passare un piacevole weekend

Il sole sembra farla finalmente da padrone, anche se l'incognita del maltempo aleggia ancora per questo sabato e domenica di fine aprile. Un fine settimana che ingloba, qualcuno direbbe “si mangia” una delle festività annuali, il primo maggio, che stavolta cade di domenica. Nulla comunque che possa scoraggiare chi avrà voglia di una simpatica grigliata in giardino con gli amici o di godersi qualcuno dei tanti appuntamenti come sempre proposti a Udine e nelle tante località della provincia.

A partire dal Far East Film Festival che chiude la sua 24a edizione proprio sabato 30 aprile. Legato a un altro grande festival, vicino/lontano, in programma a Udine dall'11 al 15 maggio, è invece l'incontro organizzato dal Css, venerdì 29, per la presentazione dell'ultimo saggio di Marco Pacini “Pensare la fine”. Un altro incontro, stavolta con lo scrittore triestino Veit Heinichen, è quello in programma, sempre venerdì 29, all'Abbazia di Rosazzo per la rassegna “I colloqui dell'Abbazia”.

Uscendo dal capoluogo friulano c'è come sempre l'imbarazzo della scelta. Si può optare per una cena a base di asparagi in uno dei ristoranti stellati della regione che hanno aderito alla nuova edizione di Asparagus, oppure scendere fino a Lignano Sabbiadoro per godersi uno dei tanti appuntamenti pensati per Lignano in fiore. Seguendo la costa, asparagi protagonisti poi anche negli stand gastronomici della sagra di Fossalon di Grado.

Atmosfere decisamente suggestive quelle proposte dalle Grotte di Villanova che, il 30 aprile, offriranno l'occasione di un viaggio al centro della terra accompagnati da tamburi sciamanici o dal silenzio della cavità.

Vino e musica è il binomio offerto da Enoarmonie che domenica primo maggio a palazzo Di Toppo Florio accoglierà Gianluca Luisi, eccezionale pianista che traccerà personalmente le interrelazioni tra i brani in repertorio e i vini dell'azienda Colutta.

Appassionati di musica anni Novanta tutti in pista a Tricesimo per il ritorno di “90 is magic”. Seguendo il filo delle note musicali, anche se di tutt'altro genere, ovviamente, è l'appuntamento al Teatro Pasolini di Cervignano sul cui palco saliranno domenica FLK e Lino Straulino con i Fale Curte. Tra folklore e classica è invece la proposta del Salotto Musicale che ospita la fisarmonicista e cantante Evelina Petrova a La Brunelde di Fagagna.

Per gli appassionati di teatro il grande Paolo Hendel sarà ospite della stagione del Circuito dell'Ert con il suo spettacolo “La giovinezza è sopravvalutata” in programma sabato 30 aprile alla Ciasa dai Fornés di Forni di Sopra e domenica 1 maggio al Teatro Verdi di Muggia. Ad Artegna, invece, prende il via sabato 30 la nuova stagione teatrale organizzata dall'associazione “I Pignots” in collaborazione con l'Atf e Amici del Teatro. Al Lavaroni andrà in scena “Il miedi par fuarze” della Compagnia Il Tendon di Corno di Rosazzo.

Non si può chiudere questa selezione di appuntamenti per il weekend senza parlare delle manifestazioni per il Primo Maggio. Al “grido di pace”, da Assisi a tutte le piazze del Primo Maggio, anche in Friuli Venezia Giulia tornano i tradizionali cortei organizzati da Cgil, Cisl e Uil nel giorno delle festa dei lavoratori. In regione le manifestazioni provinciali si terranno a Trieste, Cervignano del Friuli (Udine), Pordenone e Monfalcone: la novità di quest'anno è proprio la città dei cantieri, che raccoglie da Gradisca d'Isonzo il testimone delle celebrazioni in provincia di Gorizia. Il corteo di Cervignano si radunerà dalle 9.30 per partire alle 10 da via Garibaldi fino a piazza Indipendenza, con il festoso accompagnamento dei trattori della Confederazione italiana agricoltori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

UdineToday è in caricamento