rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
WeekEnd

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

Scoppia il caldo e altrettanto fa il carnet di appuntamenti per questo weekend. In un mare di proposte, tra sport, enogastronomia, teatro, musica e incontri ecco la selezione di UdineToday

Scoppia l'estate, almeno per quanto riguarda il caldo, e immediatamente torna a farsi sentire la voglia di stare all'aria aperta. E se da un lato, come sempre, non mancano le occasioni di arricchimento offerte da un concerto, uno spettacolo teatrale o dalle mostre, dall'altro non si contano gli eventi per questo weekend alla scoperta del territorio e delle sue prelibatezze enogastronomiche. Il tutto condito da un evento sportivo d'eccezione: il passaggio del Giro d'Italia in Friuli Venezia Giulia. Ecco come sempre la nostra selezione di eventi per questo weekend di fine maggio.

Partiamo subito dalla voglia di stare all'aria aperta. Come ricordato, questo fine settimana la carovana rosa fa tappa in regione (quindi occhio alle limitazioni al traffico e alle deviazioni) e tra i tanti eventi collaterali pensati per accogliere i corridori, i famosi arrotini di Resia sono pronti per il benvenuto a Stolvizza con una simpatica pedalata.

Territorio friulano, e non solo, pronto ad accogliere tutti gli appassionati di vino, gastronomia, cultura e tradizioni per una nuova, grande, edizione di Cantine Aperte. La cultura del buon bere e del mangiare friulano, inoltre, è al centro della prima edizione udinese di “Primevere fra borcs e ostariis”. Per chi vorrà gustare i piatti tipici della Stiria l'appuntamento è in piazza Primo Maggio a Udine fino a domenica con "Stiria Food Festival”. Il capoluogo friulano questo fine settimana, poi, punta a diventare riferimento per l'enogastronomia, visto che a Paderno, proprio questo fine settimana, si conclude la famosa “sagra della trota” con moltissime proposte culinarie. Poco fuori Udine, a Oleis di Manzano, prosegue poi Olio e dintorni.

Sabato 28 ricorre la Giornata mondiale del Gioco e il Comune di Udine non intende mancare l'appuntamento con un ricco programma di attività per i più piccoli in tutto il centro storico, con il terrapieno di piazza Libertà interamente dedicato alla pace con i laboratori proposti da Legacoop Fvg.

Sport ancora in primo piano, sia a San Vito al Torre, dove, nel Torneo di calcio giovanile “Fabio Zuccheri”, domenica si sfideranno per beneficenza vecchie glorie dell'udinese e una rappresentativa dei giornalisti del triveneto, sia a Latisana, dove dal 27 al 29, torna la Timent Run, una delle poche manifestazioni podistiche nate nel pieno della pandemia. I paesaggi mozzafiato del tarvisiano faranno da scenografia all'Alpe Adria Ultra e Via delle Giulie. La cittadina della Valcanale, inoltre, ospita questo fine settimana la fiera florovivaistica “Tarvisio in fiore”. Basta spostarsi di vallata e arrivare a Forni di Sopra per “Dolomiti Mountain School”, giornata di incontri in cui al centro delle discussioni si parlerà di rigenerazione di architetture e paesaggi. A Forni di Sotto, invece, la parola d'ordine è divertimento con il torneo di calcio a 5 aperto a tutti e tutte.

Ancora all'aria aperta, al parco del Cormor di Udine si chiude questo fine settimana “Gesti, natura e movimento”. Davvero curiosa, poi, è la proposta per bambini e non solo a San Giorgio di Nogaro. Seduto in bilico su una briccola a quattro metri dal pelo dell’acqua del fiume Corno, un attore racconterà delle storie fantastiche che il pubblico potrà ascoltare a gruppi scendendo lungo il fiume, mentre a terra Damatrà e l'associazione Museo della Bora proporranno dei divertenti laboratori. Teatro “en plein air” anche a Preone con la tappa di "Racconti Raccolti" del Teatro della Sete.

In questa carrellata di appuntamenti non mancherà di certo la musica. Il Salotto Musicale del Fvg, infatti, chiude a Fagagna il suo programma di concerti con la flautista Alessandra Giura Longo, mentre alla Casa della Musica di Cervignano va in scena la prima tappa di Percoto Canta con la prima fase del concorso che, dopo le semifinali di Aquileia, approderà a Udine per la finalissima. In chiusura, sul palco del Teatro Nuovo del capoluogo friulano salirà il giovane e talentuoso Matteo Bevilacqua per uno spettacolo tra musica, neuroscienze e visualarts, mentre il Lupus in Fabula di Nimis ospiterà il concerto Sharks in your mouth.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

UdineToday è in caricamento