Domenica, 26 Settembre 2021
WeekEnd

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

Musica grande protagonista di questo weekend insieme alle tante degustazioni di vini ed eccellenze del territorio. Tra le proposte non mancano teatro, escursioni, incontri, le mostre e molto altro. Ecco tutto quello che c'è da sapere (e da fare)

Musica e concerti

Sarà la città stellata patrimonio dell'Unesco ad essere la regina incontrastata per quanto riguarda l'offerta musicale. Sono oltre quaranta tra musicisti, band, cantanti gli artisti che animeranno dal 18 al 21 giugno la piazza, i borghi, i bastioni e le frazioni di Palmanova. In tutto diciotto i luoghi dove si svolgeranno i concerti gratuiti. Un evento internazionale, quello in occasione della Festa della Musica, che vedrà esibirsi artisti rock e pop, di musica classica o jazz, folk o elettronica, funky o revival fino al concerto all'alba sotto i bastioni. Ecco qui il programma completo dei concerti in programma.

Boschi della Val Saisera come sale da concerto, musica e bagni di gong, i grandi protagonisti della scena artistica e il turismo esperienziale. Sono gli ingredienti di Risonanze, festival che fino a domenica a Malborghetto-Valbruna propone un’immersione nella tradizione secolare dell’abete di risonanza, tra musica, liuteria e tutela del territorio.

Non hanno bisogno di tante presentazioni i Nomadi, che sabato approdano al Parco Europa di Cervignano con un live di tre ore di musica che la band porta in giro per l'Italia per presentare il nuovo album di inediti Solo essere umani. Ovviamente insieme agli immancabili brani che hanno segnato la storia del glorioso gruppo.

Concerti, compreso quello del risveglio, ma non solo. Tolmezzo domenica celebra la Festa del solstizio, un’intera giornata di eventi, attività e animazione per segnare la ripresa dopo i lunghi e difficili mesi di sospensione delle iniziative causata dalla pandemia.

Spazio alla musica proposta nei fine settimana anche al bar Caucigh di Udine. Venerdì sarà la volta di Noi Duri Swing, mentre sabato sul “palco” di via Gemona salirà l'Organ Trio.

Parte questo weekend, per proseguire poi fino al 18 luglio, la nuova edizione del Piccolo Opera Festival. Per questo fine settimana, gli appuntamenti sono all'enoteca di Cormons, al Santuario Santa Maria Regina dei popoli in Preval e a Vila Vipol?e.

Il 20 giugno ricorre inoltre la Giornata europea del rifugiato, una ricorrenza che il Centro di accoglienza Balducci di Zugliano intende ricordare con un concerto nella piazza del paese. Una serata, "Strings of Gambia", per kora, voce e chitarra che regalerà tutta la ricchezza di una musica senza confini che proviene dall'Africa occidentale e si contamina con la chitarra.

Nomadi-17-ph-Andrea-Colzani_-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend a Udine e dintorni

UdineToday è in caricamento