rotate-mobile
WeekEnd

Cosa fare a Udine e dintorni nel week-end

Il Building Peace Festival a Cividale, la festa dei cjarsons a Sutrio, Border Wine al castello di Canussio, Vittorio Sgarbi a Coseano e tanto altro per il fine settimana udinese

I nostri consigli su cosa fare e dove andare in questi giorni.

LA CORSA DEI LONGOBARDI. Cividale è il centro degli appuntamenti di questo fine settimana. La cittadina ducale ospita il Building Peace Festival - con choschi e concerti (sul palco, tra gli altri, Playa Desnuda e Doro Gjat), all’interno del quale è inserita anche la “Longobard Race”, la pazza corsa a ostacoli nel fango. Al castello di Canussio invece spazio alla passione per il vino naturale con Border Wine, evento che al secondo anno ha già raggiunto un’importanza assoluta nel settore enologico. 

SAGRE. Sutrio ospita la tradizionale festa dedicata ai cjarsons, piatto tipico della Carnia che - sfruttando le esperienze degli abitanti della montagna friulana in giro per il mondo - riesce a declinarsi in numerose varianti con tanti ingredienti diversi. Restando sempre in Carnia non si può dimenticare la festa delle erbe di Forni di Sopra e la sagra dal salam di mus e dal formati salât ad Ampezzo. Spostandoci nel Medio Friuli è d’obbligo un passaggio alla sagra del toro e del vino di Camino.

MUSICA E DANZA. Il Palmanova Outlet Village ospita il concerto di Raf, mentre chi andrà al teatro nuovo “Giovanni da Udine” vedrà salire sul palco le ballerine dell’istituto “Ceron” di viale Palmanova per la “Festa della danza”

BASSA. Immancabile l’appuntamento con Itinerannia a San Giorgio di Nogaro, festa con mercatini, musica e chioschi. 

ARTE. A Coseano prende il via la 18a edizione della mostra d’arte. Annunciato un grande nome, quello di Vittorio Sgarbi, capace di attrarre un pubblico di massa anche quando si parla di argomenti settoriali. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Udine e dintorni nel week-end

UdineToday è in caricamento