A Torviscosa visite guidate negli ambienti del 'dopo lavoro'

  • Dove
    sede Cid
    Indirizzo non disponibile
    Torviscosa
  • Quando
    Dal 12/12/2015 al 13/12/2015
    14.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

L’iniziativa del Comune di Torviscosa “Quando l’Italia aveva le fabbriche” si conclude sabato 12 e domenica 13 dicembre: dopo gli spazi del lavoro, rappresentati dallo stabilimento industriale che ha aperto i cancelli al pubblico il mese scorso, ora è la volta degli spazi del dopo-lavoro con una visita al paese, che è allo stesso tempo città fabbrica (company town) e città di fondazione degli anni Trenta.

La visita, gratuita e di due ore circa, parte dal CID alle ore 14.30 e conterà sull’accompagnamento delle guide turistiche regionali che si sono già fatte apprezzare nella prima parte dell’iniziativa. Il percorso tocca i principali elementi urbanistici di Torviscosa. In piazzale Marinotti (ex piazza dell'Autarchia) si potranno osservare il Teatro, il Ristoro e la fabbrica. Lungo viale Villa (dedicata al partigiano Primo Del Pol ucciso dai tedeschi nel 1944) si potranno ammirare gli spazi sociali e sportivi ed in particolare l'ex villa padronale, le statue di Leone Lodi e la fontana delle piscine.

Percorrendo la parallela via Roma si potrà osservare la struttura settecentesca dell'antico borgo di Torre di Zuino modificato ed inglobato nella Torviscosa moderna. Spostandosi verso il centro civico si potranno osservare le case costruite per i tecnici e per gli ingegneri arrivati da Cesano all'inizio degli anni '60 ed in Piazza del Popolo si potrà osservare le contiguità tra le piazze metafisiche di De Chirico e la realtà costruita. La visita alle case Gialle e alle Colombaie consentirà di comprendere la struttura gerarchica del paese e la sua organizzazione per aree funzionali.

Non potrà mancare, a fine visita, un aperitivo-polibibita futurista o un caffè stile anni Trenta. I visitatori potranno infine fermarsi nel CID per vedere le collezioni documentarie: i plastici di Torviscosa e degli stabilimenti SNIA, l'esposizione dedicata alle città di fondazione, le fotografie dell'Archivio SNIA, il cortometraggio di Michelangelo Antonioni "Sette canne, un vestito". Chi non ha avuto la possibilità di vederlo sabato scorso sui RAI3, potrà inoltre assistere alla proiezione del servizio realizzato dalla RAI regionale in occasione dell’apertura dell’evento il 14 e 15 novembre.

Gli organizzatori consigliano di prenotare la visita attraverso il servizio online: informazioni sul sito web del Comune e sulla pagina Facebook cid.torviscosa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 27esima Festa della Zucca di Venzone 2019

    • Gratis
    • dal 26 al 27 ottobre 2019
  • Ai Castelli di Strassoldo torna "In Autunno: Frutti, Acque e Castelli" 2019

    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Castelli di Strassoldo
  • "Leonardo arte scienza filosofia": il Festival Mimesis 2019

    • Gratis
    • dal 18 al 26 ottobre 2019
    • diverse location

I più visti

  • Fiera di San Simone 2019 a Codroipo, il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 28 ottobre 2019
  • 39esima Festa delle Castagne di Valle di Soffumbergo 2019

    • Gratis
    • dal 5 al 20 ottobre 2019
    • Frazione di Valle di Soffumbergo
  • La città di Aquileia celebra i suoi 2200 anni di fondazione con la mostra "Magnifici Ritorni"

    • dal 6 giugno al 20 ottobre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Aquileia
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
Torna su
UdineToday è in caricamento