"Paura di chi?": al Visionario si parla (online) di film horror

Primo appuntamento domani, 14 maggio, sulla pagina Instagram del Visionario di Udine

Continuano gli appuntamenti con "Chiacchiere per Visionari", il viaggio alla scoperta dei diversi generi cinematografaci. Dopo l'incontro virtuale con il cinema giapponese di genere assieme a Giorgio Placereani, si parlerà di horror occidentale contemporaneo assieme a Luca Censabella.

Gli incontri

Due gli appuntamenti in programma: il primo domani, giovedì 14 maggio e il secondo giovedì 21 maggio, entrambi alle 18, in diretta sul canale Instagram del Visionario (@Visiopics). La video-conversazione sarà aperta ai commenti di tutti gli igers e resterà visibile per 24 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I temi

Nelle fitte schiere della critica cinematografica, sul web ma soprattutto sulla carta stampata, sono apparse definizioni come “prestige horror” o “horror alternativo”. Nuove definizioni che indicano la rinascita del genere attraverso i festival più prestigiosi dove appaiano in concorso sempre più titoli. Se questo è un segnale di nuove strade autoriali per il cinema horror, è altrettanto vero che il genere gode di ottime salute anche nella sua scalata al boxoffice. Se la qualità di un film non viene definita con la partecipazione a un festival né con gli incassi che ottiene, sono tuttavia indicatori della vitalità di un genere che mai come in questo momento pone una domanda fondamentale: di cosa abbiamo paura?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento