Villa Manin: il performer Matija Ferlin protagonista per "Dialoghi"

Matija Ferlin, artista croato, rivelazione della scena performativa internazionale è il protagonista della nuova tappa delle Residenze delle Arti performative (apertura domenica 28 febbraio, ore 15.30) a Villa Manin dedicate al tema Dialoghi: confronto fra le culture nell’area del Mediterraneo.
  
Si arricchisce così la proposta culturale per una piacevole domenica pomeriggio nella Villa di Passariano con una speciale riduzione sul biglietto d'ingresso  alla mostra di Joan Miró a Villa Manin – Soli di notte riservato in esclusiva agli spettatori dello Spazio Residenza. 

Premiato nel 2011 dalla rivista di New York V Magazine come uno dei migliori coreografi, Matija Ferlin, diplomato alla New Dance Development di Amsterdam, ha collaborato , tra gli altri, con la celebre coreografa Sasha Waltz, per poi tornare in Croazia, dove ha iniziato una interdisciplinare ricerca sui linguaggi performativi. 
Caratterizzato da un approccio atipico, il progetto creativo sviluppato da Matija Ferlin attorno al tema Dialoghi ha come punto di partenza il Libro di Giona, testo profetico contenuto nell'Antico Testamento.
Da questo racconto didattico, caratterizzato da un tono ironico, mite e universale, prende avvio l'indagine artistica dell'equipe attorno ai molteplici temi presenti nel testo: il profeta mandato ad un popolo nemico, il tema della fuga e del sottrarsi a una missione, l'ascolto di una volontà di Dio, la morte ontologica come risultato di questa decisione, il tema dell'uguaglianza dei popoli.

L'attualizzazione di questi aspetti, che si sono sviluppati anche nel mondo contemporaneo, è la sfida della ricerca del poliedrico artista, realizzata nel corso della residenza friulana per il progetto ideato e curato da CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e Azienda Speciale Villa Manin, realizzato con il contributo del Mibact-Ministero dei beni e delle attività e del turismo e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

L'equipe croata evidenzia come gli eventi che scuotono l'Europa stiano provocando nuovi interrogativi e come sia impellente la necessità di modificare e trovare nuove forme di comunicazione con le culture diverse o di altra origine con cui siamo in relazione.  Questo inevitabile contatto porta l'uomo a chiudersi da un lato e dall'altro a risvegliare la consapevolezza dell'altro e  dell'umanità.

Visto il numero limitato di posti è consigliata la prenotazione a biglietteria@cssudine.it per la performance delle ore 15.30 al termine della quale, presentando al box office di Villa Manin il voucher consegnato allo Spazio Residenze si avrà la possibilità di godere della particolare riduzione per ammirare le opere del pittore surrealista. 
Informazioni: CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, t. 0432.504765, biglietteria@cssudine.it, www.cssudine.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Il Palio teatrale studentesco non si ferma e si sposta all'aperto a giugno, al via i laboratori

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 8 maggio 2021
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento