Vela Alto Adriatico: la "Ice cup for all" chiude l'annata sportiva con 55 team in acqua

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La classica di chiusura della stagione 2016 di vela d'altura, la Ice Cup, giunta alla XXXVI edizione, si è tenuta domenica 6 dicembre, ed ha visto la partecipazione di ben 55 equipaggi in acqua.

La regata, organizzata dal Circolo Velico Aprilia Marittima, si sviluppa sul percorso costiero Lignano-Grado -Lignano ed è stata caratterizzata da vento debole, cielo coperto e presenza di foschia diffusa con visibilità scarsa soprattutto a fine giornata, che ha costretto gli organizzatori ad accorciare il percorso e disporre la linea di arrivo a Grado per poi proseguire con i consueti festeggiamenti e premiazioni a terra presso il Marina di Punta Gabbiani ad Aprilia Marittima con apprezzatissima stagionale pasta e fagioli.

Da segnalare che la regata Ice Cup for all ha visto anche la presenza della deriva paralimpica SKUD18, il mezzo piu' piccolo in acqua del team Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro, che si occupa da anni di sailing for all, oltre agli immancabili e pluridecorati Fanatic, Brava, VicotrX Furkolkjaaf, Marinariello, Città di Grisolera, Dara3, Lupaccio e molti altri

CLASSIFICHE

cl ZERO 1 BRAVA, 2 FANATIC, 3 Victor X

cl. A 1 Marchingenio 2 Città di Groslera 3 Dara 3 4 Tutti x Uno

cl B 1 Marinariello 2 Silver Sge 3 Renoiir

cl C 1 Columbia 2 Cà palu' 3 William B

cl D 1 Lupaccio 2 Raira 3 Roby

cl E 1 Matrix 2 Furkolkjaaf 3 Hello

cl F 1 Sogno Blu 2 El Moro 3 Gandalf

cl G 1 Sei Uno Zero 2 Amante Frettolosa 3 SKUD18

Torna su
UdineToday è in caricamento