Spettacoli di teatro e musica tra le cantine del territorio: si parte da Valle di Soffumbergo

Partirà da Valle di Soffumbergo il programma "Parole e musica lungo la strada del vino e dei sapori del Friuli Venezia Giulia", cinque appuntamenti a ingresso libero di teatro e musica abbinati ai vini del territorio.

L'iniziativa

Organizzato dalla Pro Loco Valle di Soffumbergo, il programma prevede una iniziale presentazione del progetto nella sede della Pro Loco e poi quattro rappresentazioni (su prenotazione) durante i mesi di luglio e agosto, che avranno come cornice alcune tra le più rinomate aziende vitivinicole del Friuli Venezia Giulia. Lo spettacolo “Parole e musica” è firmato e condotto da Dino Persello, per anni direttore del Comitato Pro Loco regionale e ora impegnato in una serie di opere teatrali molto creative, che sarà accompagnato sul palco dal maestro Pasqualino Petris, alla fisarmonica.

L'idea

“Il turista dei giorni nostri e del futuro prossimo - spiega Dino Persello, attore e ideatore dello spettacolo - è oltremodo sensibile a quello che succede intorno a lui, al territorio dove si trova, alla storia delle “genti” che lo accolgono. Queste saranno le tematiche che nel lavoro teatral-musicale saranno condivise assieme agli spettatori, nelle affascinanti cornici delle nostre vigne e cantine”.

"Siamo lieti - fa eco Gianfranco Specia presidente della Pro Loco Valle di Soffumbergo - di poter proporre insieme a Dino questo progetto che è anche un messaggio di speranza per il comparto del turismo, delle Pro Loco e dell'enogastronomia regionale dopo i mesi d'incertezze del lockdown causa Coronavirus".

Gli appuntamenti

Si parte domenica 5 luglio alle 18 nella piazza d Valle di Soffumbergo con la presentazione del progetto, a conclusione della giornata, con camminata al mattino, per la Festa del patrono San Pietro.

Poi, venerdì 10 luglio la prima rappresentazione verrà messa in scena alle 19 nella cornice dell’azienda agricola Di Gaspero Flavia&Umberto a Faedis (per prenotarsi: info@vinidigaspero.it). 

Seguirà il secondo appuntamento che farà tappa venerdì 17 luglio alle 19 all’azienda vitivinicola Paolo Rodaro a Spessa di Cividale (per prenotarsi: info@rodaropaolo.it). 

La terza rappresentazione si terrà venerdì 24 luglio alle 19 a Corno di Rosazzo all'azienda agricola Vignaioli Specogna (per prenotarsi info@specogna.it). 

La quarta rappresentazione sarà venerdì 7 agosto alle 19 all’azienda agricola Ronc dai Luchis Tal rocul dai Luchis di Faedis (per prenotarsi deluxfe@yahoo.it). 

Il programma

Per tutti gli appuntamenti l'ingresso è gratuito (con prenotazione via mail), rispettando le distanze di sicurezza e portando sempre con sé la mascherina in caso di bisogno. Gli spettacoli si terranno all'aperto (al coperto in caso di maltempo). Al termine, brindisi gentilmente offerti dalle cantine ospitanti.

depliant 2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Calici di Stelle 2020: tutte le tappe e le date della nuova edizione

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 6 al 10 August 2020
    • diverse location

I più visti

  • Festival di Majano: il programma ufficiale

    • dal 24 July al 16 August 2020
    • Festival di Majano
  • Giornata in canoa sul fiume Natisone: un'esperienza da provare

    • dal 6 al 14 August 2020
  • Cinema sotto le stelle: tutti i film in programma per l'edizione 2020

    • Gratis
    • dal 30 July al 3 September 2020
    • Arena al coperto del Terminal Nord
  • Baite Aperte resiste, l'edizione 2020 si farà

    • dal 14 al 23 August 2020
    • Val Bartolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento