Secondo appuntamento con Teatro Sosta Urbana: a Godia va in scena "Aisha"

S'intitola "Aisha (un frammento d'Africa)" il secondo spettacolo offerto dalla rassegna Teatro Sosta Urbana e si svolgerà nella Sala Parrocchiale di Godia, il 12 dicembre alle ore 20.30

Un intenso monologo nel quale l'attrice friulana Aida Talliente, affidandosi alla figura mitica di Medea, racconta il dramma di un' ex ragazza soldato. La Medea analizzata è una donna sapiente che viene sradicata dalla sua terra mitica, per essere portata in un luogo senza umanità ed esserne poi bandita. Nasce da un mare di carta stracciata, da rive abbandonate e da un deserto di macerie e immondizia. Racconta la sua storia a una bambola-figlia costruita con la stessa immondizia. Aisha, come Medea, arriva a compiere l'infanticidio, come con chi non è più soltanto vittima della violenza ma ne diventa complice e partecipe. Per lei ci sarà una salvezza alla fine.

Lo spettacolo sostiene il progetto "Ripartire" di Lisa Candotti, progetto di reinserimento e riavvio al lavoro per le ex ragazze soldato delle città di Abidjan e Bouakè, è vincitore del primo premio al concorso "Dodici donne", Lazio 2010 e del concorso di prosa, poesia e arti figurative "A. Musco", Messina. E' stato realizzato con il patrocinio di Amnesty International.

Il biglietto per la serata costa 3 euro e sarà venduto in cassa il giorno stesso, a partire dalle 19.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 luglio al 23 agosto 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 26 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento