Borgat 2016: binomio Prà Castello-piazza Mazzini, concerti gratuiti e gastronomia suggestiva

  • Dove
    Piazza Mazzini-Prà Castello
    Indirizzo non disponibile
    Tolmezzo
  • Quando
    Dal 14/07/2016 al 17/07/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Rivivrà ancora nel binomio Piazza Mazzini-Prà Castello la “Sagre da Madone dal Carmine tal Borgat” di Tolmezzo, in programma i prossimi 14-15, 16 e 17 luglio 2016, giunta alla sua 82^ edizione. La Nuova Pro Loco Tolmezzo, in sintonia con l’amministrazione comunale, la Parrocchia e le associazioni del territorio ha confermato la scelta promossa la scorsa estate che ha permesso a moltissimi di scoprire la suggestione del pianoro sovrastante  il centro storico del capoluogo carnico, dove un tempo sorgeva appunto il maniero, ultimo baluardo verso nord del Patriarcato di  Aquileia.

L’evento si svilupperà lungo quattro giorni aggregando tradizione e devozione, musica ed animazione, gastronomia e spettacolo. “L’esperimento di trasferire la parte gastronomica/concerti dell’antica sagra a Prà Castello, nonostante qualche intoppo inevitabile in tutte le innovazioni – spiega il presidente della pro loco Roberto Zamolo – era stato premiato dal pubblico ed abbiamo deciso quindi di riconfermare la location che da questa estate è stata ulteriormente resa più fruibile grazie alla decisione del comune di portare l’energia elettrica in loco, investimento che dovrebbe poi essere implementato pure con la predisposizione di un punto di rifornimento idrico. Questo a beneficio anche di altre realtà che magari in futuro vorranno utilizzare Prà Castello per altri eventi”.

Zamolo ci tiene a ricordare la lungimiranza della Pro Loco nella valorizzazione del sito (per la prima volta aperto al grande pubblico con il concerto degli Inti Illimani del 2013, ndr) così come dell’affine Torre Rejtembergher che proprio con il sodalizio ha ritrovato centralità culturale ed aggregativa.

Tornando al programma della manifestazione - confermata la fedeltà alla tradizione con la processione della Beata Vergine del Carmine portata a spalle nella giornata clou di domenica verso la Chiesa di Santa Caterina e le pertinenze di piazza Mazzini - si partirà:

-  giovedì 14 luglio, dalle ore 18.00 con l’apertura dei chioschi e la musica dei gruppi emergenti carnici Incanti Erranti e Holaf Bergher, seguiti dalla tribute band dei Negrita, “Fuori Controllo”

-  venerdì 15 luglio, sempre dalle 18.00 la possibilità di mangiare in Prà Castello grazie alla gastronomia  e quindi serata musicale from Radio Studio Nord Hit Station con Cris Dj e Dj T

-  sabato 16 luglio, in piazza Mazzini, dalle 17.00 il Gioco dell’Oca sulla corretta alimentazione dei bambini, grazie alla Fattoria Didattica e Sociale “la Contrada dell’Oca di Fanna”; quindi in Prà Castello il via ai chioschi dalle 18.00 e alle 21.00 musica con i Roby Music Fo

- domenica 17 luglio, dalle ore 10.00 in piazza Mazzini, la sfilata della Banda e delle Majorettes di Venzone, quindi alle 10.30 la Santa Messa e la Processione del Carmine, alle 14.00 l’animazione da strada con Cosmo teatro e l’associazione Comunicatecivi e Tamburi medioevali di Cividale; alle 17.00 la tradizione contesa dei Siôrs e dei Puars; alle ore 21.00 il gran finale con il concerto degli AlmaMegretta, il gruppo musicale napoletano che miscela alternative rock, reggae, dub, canzoni napoletane, vincitori nella loro carriera di ben tre Targhe Tenco.

Nelle giornate di sabato e domenica la Torre Rejtembergher sarà visitabile al pubblico dalle 14,00 alle 17,00 e al suo interno si potrà vedere la mostra “Storia della Carnia”di Chicco Morocutti; tutti i concerti saranno GRATUITI.

INFO LOGISTICHE

L’area adibita a gastronomia/concerti in Prà Castello sarà raggiungibile solo a piedi da via Roma percorrendo via Cascina, sia a scelta da via del Forame oppure da via Betania, seguendo le indicazioni verticali e/o per maggior chiarezza consultando l’apposita piantina riportata sui manifesti, oppure per rendere più accessibile la partecipazione alla festa verrà riproposto il Bus Navetta gratuito, tutti i giorni a partire dalle 18 e fino alle ore 24, con partenza da via del Forame ogni dieci minuti. L’accesso all’area adibita a gastronomia/concerti in Prà Castello sarà interdetto per motivi logistici e di sicurezza alle automobili.

Trasversale la collaborazione oltre che con l’Amministrazione comunale, anche con il circolo di Tolmezzo dell’Associazione dei Sardi del Friuli Venezia Giulia, la Protezione Civile, la Parrocchia di Tolmezzo, gli Amici di Sant’Ilario, Confcommercio, Camera di Commercio di Udine , Artù Servizi Creativi, il Consorzio tra le Pro Loco della Carnia, l’Unpli del FVG e la Regione autonoma FVG.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento