Togheter for the future con il titolo "Vogliamo te – ti racconto la mia terra"

Terza edizione del progetto, che coinvolge studenti di Udine, Pordenone, Gorizia, Croazie e Slovenia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Tantissime le novità di questa edizione: in particolare i lavori degli studenti da Udine a Pordenone, dalla Croazia alla Slovenia che verranno utilizzati per realizzare una vera mappa turistica fruibili da turisti e visitatori per mettere in luce il meglio della nostra terra.

I temi dell'edizione 2012-2013 sono proprio le nuove tecnologie in relazione alla tutela dell'ambiente e alla promozione delle eccellenze legate al nostro territorio.

Oltre 700 studenti iscritti alle lezioni che si svolgeranno presso Parco Terminal Nord dal 19 ottobre al 4 novembre, e più di 1000 adesioni al Concorso.

Un successo record insomma per il progetto, aperto alla partecipazione di bambini e ragazzi delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado di un vasto territorio che parte da Udine, si collega a Pordenone e a Gorizia per arrivare in Croazia e Slovenia, gode dell'apprezzamento della Regione Friuli Venezia Giulia e del patrocinio di Larea - Arpa Friuli Venezia Giulia, Provincia di Udine, Provincia di Gorizia, Comune di Udine, Comune di Izola - Isola, Comune di Buie, Comune di Martignacco, Coni Udine, Adiconsum, Adiconsum Friuli Venezia Giulia, Amici della Terra Onlus - Protezione Animali e Ambiente, Auser Provinciale di Udine, Confcommercio Udine, Confartigianato Unione Artigiani e Piccole e Medie Imprese, Club Unesco di Udine e promosso da Parco Terminal Nord.

Sulla scia del grande successo delle precedenti edizioni, Togheter for the future propone un evento dedicato alla scoperta del territorio in relazione all'utilizzo delle nuove tecnologie come strumento per promuovere la propria città e migliorare le proprie conoscenze.Gli studenti diventano i protagonisti di un'entusiasmante avventura, guidati da esperti qualificati del settore. Sono spronati a conoscere, così come a creare, mettendo alla prova capacità e fantasia.

Palcoscenico dell'evento sarà dal 19 ottobre al 23 novembre Parco Terminal Nord di Udine.

Ti racconto la mia terra si articola su più livelli:

IL CONCORSO

Agli studenti viene richiesto di effettuare la mappatura del territorio in cui vivono (monumenti, aspetti naturalistici, opere importanti, l'architettura, la civiltà contadina o montanara, musei, punti di interesse, montagna, fiumi, eventi, sagre, tradizioni..), attraverso disegni, slogan, immagini, video che rappresentino al meglio la realtà che li circonda.

In particolare è stato chiesto loro di sviluppare e scegliere tra quattro tematiche:

1. i mille volti della natura: paesaggi, natura, scorci inediti della realtà che ci circonda, ambienti sconosciuti.

2. La storia racconta: le sagre di paese, le maschere, gli abiti tradizionali, luoghi della memoria ricchi di storia locale, le leggende attorno al fuoco.

3. La città sulla punta della lingua: la storia della città attraverso i piatti e le bevande tipiche del luogo, la preparazione delle vivande nella tradizione e le influenze culturali nel gusto.

4. magico incontro: luoghi di frequentazione dei giovani, punti di interesse, snodi cruciali della città,punti di massima affluenza e luoghi significativi per i ragazzi della città che rispecchiano abitudini e tempo libero, luoghi di aggregazione.

Con gli elaborati raccolti verrà realizzata una guida turistica interattiva online unica nel suo genere con tutti i luoghi segnalati dagli studenti, ad uso di tutta la comunità.

I LABORATORI su prenotazione delle scuole

Laboratori scientifici, mostre, lezioni, animazioni e …non solo!

A cura di Science Center (progetto didattico dell'Istituto Bearzi di Udine)

Grazie alla mostra permanente che espone le più importanti scoperte scientifiche dal 1500 ad oggi, gli studenti dell'Istituto Salesiano Bearzi vestiranno i panni dei docenti e guideranno i loro coetanei e i più piccoli alla scoperta delle macchine di Leonardo, passando per le macchine a idrogeno e i microscopi ottici e la robotica.

E poi ancora i laboratori didattici sempre curati dagli studenti del Bearzi : Il paradosso di Achille e della Tartaruga - Piccoli Robot crescono - Api..robotiche - La storia della scienza - Micromondi - L'energia - Le forze della fisica - Giochiamo con i sensi - Leggiamo la scienza.

Per riflettere divertendosi sull'importanza che le innovazioni tecnologiche hanno apportato al nostro modo di concepire lo spazio e l'ambiente.

A cura di Club Unesco

Laboratorio dedicato alla scoperta delle origini della lingua e del mantenimento della lingua madre

A cura di Auser

I borghi sconosciuti del Friuli Venezia Giulia, e le favole raccontate dai nonni ai nipoti

A cura di Mobe

Laboratorio dedicato alla concezione dello spazio e del tempo, grazie alle tecnologia kinect gli studenti affronteranno un viaggio virtuale alla scoperta di una realtà insolita e sconosciuta, che gli farà vedere da un insolito punto di vista gli ambienti in cui vivono e che li circondano.

Inoltre Sabato 20 - 21 - 27 - 28 Ottobre | 3- 4 Novembre - dalle ore 16:00

Giochi | Prove | Animazioni … tutto tecnologico

La Galleria di Parco Terminal Nord si trasforma in una postazione multimediale grazie a giochi, realtà virtuale e divertentissime postazioni tecnologiche per ogni età!

TUTTI POSSONO PARTECIPARE

INVIANDO le proprie foto / o video / dedicati al meglio del proprio territorio! alla piu votata, nonchè legittimata dal parere della giuria, una fotocamera digitale!

VOTANDO le foto e video pervenuti dagli studenti e non solo pubblicati sul sito www.vogliamote.EU oppure www.parcoterminalnord.it

LA FESTA FINALE e la premiazione

Il 23 novembre ore 10.30 Parco Terminal Nord - DUPLICE premiazione.

Quella delle Scuole che hanno aderito al progetto Ti racconto la mia Terra. A premiare gi studenti e le insegnanti che hanno realizzato gli elaborati più meritevoli con utilissimi premi a carattere didattico, le autorità e le Istituzioni che hanno fornito il patrocinio e il sostegno all'itera iniziativa.

Quella dei visitatori che hanno mandato i loro contributi aderendo anch ' essi al progetto Vogliamo te! Gia alcune di questi materiali video e iconografici sono visibili sul sito www.parcoterminalnord.it

Torna su
UdineToday è in caricamento