Cinemambulante, apre il 9 giugno a Cividale del Friuli con Ammaniti e il suo The Good Life

  • Dove
    Piazza Paolo Diacono
    Indirizzo non disponibile
    Cividale del Friuli
  • Quando
    Dal 09/06/2016 al 09/06/2016
    20.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà la piccola lezione di cinema di Niccolò Ammaniti e la proiezione della sua prima opera da regista, il documentario The Good Life, a inaugurare giovedì 9 giugno a Cividale del Friuli Cinemambulante, il festival di cinema itinerante ideato da Erica Barbiani e Elena Vera Tomasin di Videomante che in otto serate propone nelle piazze di Friuli Venezia Giulia, Slovenia e Austria il migliore film targato FVG, facendolo raccontare ai professionisti che lo hanno realizzato.

L'appuntamento di giovedì, a ingresso libero, è fissato per le ore 20:30 in Piazza Paolo Diacono a Cividale del Friuli. Qui Ammaniti terrà una lezione di cinema aperta al pubblico in qualità di regista del suo The Good Life, percorrendone genesi e produzione. Seguirà la proiezione del documentario che vede come protagonisti tre uomini migrati in India per inseguire un sogno di liberazione e amore. In caso di maltempo l'evento si svolgerà presso l'Aula Magna della scuola media “Elvira ed Amalia Piccoli”.

Cinemambulante si svolge nella sua prima edizione dal 9 al 19 giugno 2016. Come agli albori del cinema, quando l'industria cinematografica non si era ancora sviluppata e le sale di proiezione erano privilegio di poche città, Cinemambulante porta i film nelle piazze servendosi di un vecchio furgoncino rosso fiamma OM, l'Orsetto, allestito dal regista di documentari Pier Paolo Giarolo, e su cui trovano spazio proiettore e schermo. Il grande spettacolo di Cinemambulante, dunque, crea per il pubblico una inedita occasione di conoscenza della produzione e della vita cinematografica del Friuli Venezia Giulia dando la parola ad autori, produttori, registi e distributori. Così facendo, inoltre, si rafforza il legame tra il cinema regionale e il suo pubblico. 

Cineambulante prosegue il suo viaggio venerdì 10 giugno in Slovenia, a Smartno, dove il pubblico incontrerà Miha Černec, produttore di Zoran, il mio nipote scemo di Matteo Oletto per poi riscoprire l'opera al termine della  piccola lezione; sabato 11 giugno si tornerà in regione, a San Giovanni al Natisone, frazione Dolegnano, con la lezione  di Nadia Trevisan, produttrice di Tir di Alberto Fasulo, Miglior Film alla Festa del cinema di Roma e Premio Solinas per la sceneggiatura e la proiezione del film; il primo weekend di Cinemambulante si chiuderà domenica 12 giugno ad Aquileia, località Monastero, con la lezione di Erica Barbiani e Pier Paolo Giarolo, rispettivamente produttrice e regista de La rosa di Valentino, e a seguire con la proiezione del film. 

Cinemambulante è un progetto realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, Direzione Centrale Cultura, Sport e Solidarietà, e sostenuto dai comuni di Cividale del Friuli, Aquileia, San Giovanni al Natisone e Fagagna.  L’idea del Cinemambulante e l’allestimento dell’Orsetto è del regista Pier Paolo Giarolo. La progettazione della rassegna e degli incontri che precedono le proiezioni è di Erica Barbiani e Elena Vera Tomasin. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento