Terremoto del 1976: oggi è on-line il film amatoriale friulano "Stanza 6576".

Un thriller amatoriale friulano nella cui trama il terremoto ha una parte importante. Oggi on line gratuitamente e in versione integrale, un rispettoso omaggio per non dimenticare.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

A Portis vecchia, in provincia di Udine, il tempo sembra fermo al 6 maggio 1976, quando il terremoto ha distrutto il paese, ha rubato le case, gli abitanti, la vita, l'anima. Portis vecchia infatti non si è più potuta ricostruire ed è una delle ambientazioni di "STANZA 6576", thriller amatoriale girato interamente in Friuli. Per scoprire come la vita di Alberto, quarantenne in crisi, sia legata a una delle più grandi tragedie della storia friulana, oggi, sul canale Youtube di Renzo Sovran, https://www.youtube.com/watch?v=K024TwIqUps, sarà on line il film.

Per il secondo tempo: https://www.youtube.com/watch?v=y3WIddGMhzY.

L' iniziativa di offrire il film on line in versione integrale e gratuita, oggi, vuole essere un rispettoso contributo per non dimenticare.

I più letti
Torna su
UdineToday è in caricamento