menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Giovanni da Udine

Il Giovanni da Udine

Teatro Nuovo: presentato il programma della prossima stagione

Il cartelloni si articola come da tradizione con le sezioni musica/danza, prosa e crossover. Si inizia sabato 6 ottobre con la Royal Philarmonic Orchestra di Londra. Si chiude il 14 maggio

Inizia sabato 6 ottobre la stagione del Teatro Nuovo "Giovanni da Udine".  Sarà la Royal Philharmonic Orchestra a tenere a battesimo il nuovo anno di spettacoli.

La doppia programmazione prevede un cartellone di prosa, firmato dal sovrintendente e direttore artistico Cesare Lievi, mentre il cartellone di musica e danza è firmato dal direttore artistico Marco Feruglio,

Ci saranno anche  i sei titoli della sezione CrossOver, due operette, i progetti dedicati ai giovani e alle scuole (Ora di Teatro 3, Ora di Musica 3) e la nuova edizione della rassegna A Teatro da Giovanni, inserita nel percorso Udine città-teatro per i bambini (ideato e organizzato dal Teatro Nuovo e dal CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia con ERT Ente Regionale Teatrale).

STAGIONE DI PROSA

Tra i tanti titoli segnaliamo "Non si uccidono così anche i cavalli?" di Sidney Pollack con la regia di Gigi Dall’Aglio, "Rain Man" di Barry Levinson con la regia di Saverio Marconi, "Romeo e Giulietta" di William Shakespeare con la regia di Valerio Binasco,  "Miseria e Nobiltà" di Eduardo Scarpetta con la regia di Geppy Gleijeses, "Servo di Scena" di Peter Yates con la regia di Franco Branciaroli e "La Torre d’Avorio" di Ronald Harwood con la regia di Luca Zingaretti.

Scelte di qualità anche per le serate Crossover: "Aspettando Godot" di Samuel Beckett con la regia di Jurij Ferrini, "Rosso" dell’americano John Logan con la regia di Francesco Frongia e "Due di noi" di Michael Frayn con la regia di Leo Muscato.

Le operette saranno due “classici” immortali: "La vedova allegra" e "Il pipistrello".

In collaborazione con la 31ma stagione di Teatro Contatto prenderà vita una rassegna dedicata ai migliori talenti comici italiani che quest’anno vedrà protagonisti Paolo Rossi e Ficarra e Picone.
 

STAGIONE DI MUSICA E DANZA

Arriveranno a Udine  la London Symphony Orchestra, diretta da Sir Antonio Pappano, la Royal Philharmonic Orchestra, diretta da Charles Dutoit, la Philharmonia Orchestra, diretta da Esa-Pekka Salonen.?

Le Orchestre italianeche calcheranno il palco del teatrone saranno l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, diretta da Juraj Val?uha e la FVG Mitteleuropa Orchestra, diretta da Philipp von Steinaecker. ?

In cartellone anche la famosa EUYO diretta da Ashkenazy senza dimenticare la celebre Strauss Festival Orchestra, diretta da Peter Guth?. Tra i solisti sarà possibile ascoltare i violinisti Arabella Steinbacher e Sergey Khachatryan, il pianista Daniil Trifonov, il mezzosoprano Vivica Genaux.

?Anche per la musica, il programma del Crossover presenterà protagonisti di grande eccellenza : il fisarmonicista francese Richard Galliano e gli Swingle Singers.

Gli appassionati della danza avranno modo di ammirare coreografie di altissimo livello: La Bayadere (con il St Petersburg Ballet Theatre) la compagnia statunitense Ailley II e il Ballet Nice Méditerranée.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento