Il 10 dicembre a Cas'Aupa il party di apertura del festival Suns

Il 10 dicembre, a partire dalle ore 21, al Circolo Arci Cas*Aupa di Udine (via Val d’Aupa 2) si terrà il party di apertura del festival Suns, dove si esibiranno tre dei dodici gruppi arrivati da tutta Europa per il più importante evento musicale nelle lingue minoritarie europee. 

La serata di apertura di Suns fa parte della rassegna Dissonanze, organizzata dal Circolo Arci Cas*Aupa di Udine assieme al Css Teatro Stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia e all'Associazione Must – Il Cassonetto, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Crup. 

Sul palco si alterneranno nell'ordine: I Tuath, un gruppo irlandese di ispirazione shoegaze e psichedelica che è stato fondato nel 2014 a Galway. Uno dei caratteri peculiari di questo progetto è rappresentato dall’uso della lingua gaelica irlandese. In un anno e mezzo di attività hanno suonato parecchio in giro per l’Irlanda. Qualche settimana fa hanno concluso la registrazione del loro secondo EP. I Rhapsolya, una miscela potente di rock, reggae e rap, che si ispira anche alla tradizione della Bretagna, cantata in bretone con talento e forza comunicativa. Coscienza identitaria positiva ed energia sonora unite alla grande forza e alla sincerità che si manifestano durante i loro concerti. Gli Ilmu “Suuret Kivet” (Careliano), che fanno un trip pop ammaliante proveniente dalla Carelia, regione della Federazion russa al confine con la Finlandia. Una canzone che descrive un posto particolare nei pressi del lago Päle: acqua, terra, cielo e rocce. Suggestioni ancestrali, elettronica, strumenti acustici, una chitarra elettrica e la voce magica di Tatiana Tkachenko. 

I concerti inizieranno alle ore 21. Ingresso con tessera ARCI. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento