Stefania Conte porta in libreria "La gatta che cacciava i fantasmi"

  • Dove
    Pesariis
    Indirizzo non disponibile
    Prato Carnico
  • Quando
    Dal 21/07/2019 al 21/07/2019
    9:30 - 17:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Per festeggiare l’uscita del nuovo romanzo della scrittrice Stefania Conte, intitolato ‘La gatta che cacciava i fantasmi’, ambientato a Pesariis di Prato Carnico, la Morganti editori, casa editrice friulana, ha organizzato una GitaLetteraria con iscrizione gratuita, alla scoperta dei luoghi che fanno da palcoscenico narrativo alla storia del romanzo.

DOMENICA 21 LUGLIO i gitanti si raduneranno, ognuno sul proprio mezzo (auto o moto che sia) e parteciperanno alla comitiva che andrà a conoscere i luoghi romanzati e i sapori di una Carnia incontaminata.


1 - RITROVO
ORE 9.30 Comeglians - PASTICCERIA DA LILLY (bar Alle corriere) via Roma 30 (c’è un parcheggio). Ci si trova per conoscere una valente pasticciera di Carnia, diventata famosa per i bignè farciti con crema pasticciera.
Mentre si fa colazione con bignè carnico+caffè (al prezzo promo di 2 €), Stefania Conte racconterà com’è nata l’idea di inserire nel romanzo la storia dei bignè carnici. Lettura ad alta voce.
Liliana sforna quotidianamente eccellenti biscotti, dolcetti monoporzione, burrose brioche, torte e altre golosità, che meritano l’attenzione delle vostre papille gustative.
L'Assessore alla Cultura di Comeglians Maria Antonietta Ferigo, darà il benvenuto alla comitiva.

2 - A SPASSO PER PESARIIS ALLA SCOPERTA DEGLI OROLOGI
ORE 10.40 – Pesariis di Prato Carnico – si parcheggia tutti (auto e moto) nel comodo parcheggio.
Si passeggia seguendo Stefania Conte e Paolo Morganti lungo le strade principali della frazione.
Lettura ad alta voce e amabile conversazione con l’autrice

3 - PRANZO
ORE 12.15
Felicemente in sovrannumero, la comitiva sarà temporaneamente divisa dagli organizzatori e portata in 2 ristoranti.
Il prezzo del menu è in entrambi i locali di 20 € a persona, tutto incluso.
Il menu-sorpresa (realizzato opportunamente simile, per non incorrere nelle ire dei gitanti separati!) è tipico, e sarà comunicato all’arrivo.
*Agriturismo PLAN da CROSC – località Croce, 2 Prato Carnico. Qui Stefania Conte assaporerà con i gitanti la cucina di Ingrid Gonano (possibile acquistare caciotte e formaggio latteria, di propria produzione)
* Osteria RI-CREATIVA – Pesariis. Qui Paolo Morganti assaporerà con i gitanti la cucina di Aulo e Debora

4 - ALLA SCOPERTA DEL GIOVANE CASARO… D’ALTRI TEMPI
ORE 14.30 – az. agr. AGOSTINIS - Pieria di Parto Carnico
Stefano e Vanessa producono formaggi a dir poco eccellenti: Formadi frant, canestrato, yogurt, burro, formaggio latteria, mozzarella, burrata.


5 - COME SI VIVEVA IN UNA RICCA CASA BORGHESE DI CARNIA
ORE 15.15 – Pesariis – visita a Casa Bruseschi. Casa-museo settecentesca, impreziosita da un arredamento originale dell’epoca. Ingresso libero.

6 - PRESENTAZIONE DEL LIBRO
ore 16.00 – Pesariis – Sala Convegni dell’Amministrazione Frazionale di Pesariis
Il Presidente dell’Amministrazione, Nini Roia e L’Assessore alla Cultura Gino Capellari porgono il benvenuto ai gitanti e alla popolazione convenuta.
Dialoga con Stefania Conte lo scrittore Paolo Morganti.
Possibilità di acquistare il libro.

LE PRENOTAZIONI PER PARTECIPARE SONO ANCORA APERTE: è necessario inviare una mail con nome, numero di partecipanti, numero di telefono alla redazione della Morganti editori: morgantieditori@morgantieditori.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento