menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno spettacolo per i 25enni friulani dentro la 25esima edizione di Friuli Doc

Venerdì 13 settembre andrà in scena un appuntamento interamente dedicato a chi è nato nello stesso anno della famosa kermesse udinese

Prende forma la 25esima edizione di Friuli Doc. Venerdì 13 settembre alle 18.30, presso la Sala Corgnali della Biblioteca Civica Joppi, si svolgerà un appuntamento dedicato ai 25enni e non solo per uno spettacolo di e con Dino Persello e ARLEF intitolato “Stâ Kalm Friuli Doc!?!”.

L'evento

«Se compi 25 anni nel 2019 allora sei nato lo stesso anno del Friuli Doc», afferma Maurizio Franz Assessore alle Attività produttive, Turismo e Grandi Eventi rivolgendosi direttamente ai ragazzi della provincia «e questo significa che la 25° edizione del Friuli Doc non è solo la festa di Udine e dell'eccellenza enogastronomica friulana ma è anche la tua festa!».

Lo spettacolo

Lo spettacolo “Stâ Kalm Friuli Doc!?!” sarà uno degli eventi culturali all’interno della 25° edizione di Friuli Doc 2019, voluto per valorizzare i protagonisti di questo progetto, i venticinquenni della provincia friulana, nati appunto nel 1994. Il conduttore dello spettacolo sarà Dino Persello, noto scrittore, attore e regista friulano

«Non sarà una cosa per niente facile e scontata, ma da sempre mi piacciono e mi stuzzicano tutti i progetti intelligenti, curiosi, coraggiosi e di buon senso». Contestualmente allo spettacolo di Persello, peculiari saranno le incursioni di ARLEF (Agenzia Regionale per la Lingua Friulana), con le sue recenti “App” di incisiva connessione. L’evento diventerà in questo modo un mix di indiscrezione, interesse, aspettativa, singolarità, audacia e di alto profilo civico. Al termine ci sarà una sorpresa per tutti i partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in Pontebbana, la vittima è una donna di Tavagnacco

  • Sport

    Udinese-Bologna 1:1 | La vittoria sfuma di rigore

  • Attualità

    Coronavirus, i ricoveri calano ancora, 8 i decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento