Alex Sebastianutto apre il 6° Pontebba Saxophone Festival

Giunto alla 6° edizione il Pontebba Saxophone Festival, propone per il 2018 un’edizione invernale più che mai interessante. Sarà “Solo”, l’ultimo lavoro discografico di Alex Sebastianutto, pubblicato da Artesuono, ad aprire il Festival venerdì 9 febbraio alle ore 21.00 in Sala Consiliare. 

Il Cd, presentato ufficialmente al prestigioso Festival Internazionale del Saxofono di Fermo (Marche), sta decretando un successo internazionale per il sassofonista friulano docente di saxofono presso il Liceo Musicale “Carducci-Dante” di Trieste. Contiene tra le più importanti composizioni appartenenti al repertorio saxofonistico contemporaneo, delineando così la chiara identità musicale del musicista friulano e ottenendo ovunque lusinghieri consensi da parte della critica specializzata.
Potremo quindi ascoltare musiche del compositore contemporaneo francese Christian Lauba, del friulano Renato Miani, del compositore olandese “avant pop” Jacob Ter Veldhuis, alias Jacob TV, che associa al saxofono una base elettronica, Boombox e l’omaggio di Lamberto Lugli a Jan Palach, giovane studente céco che, in nome della libertà si sacrificò divenendo, grazie alle sue gesta, simbolo indiscusso della Primavera di Praga.
Così Christian Lauba commenta il lavoro discografico: “Come compositore, sono molto lusingato che i miei pezzi per saxofono siano interpretati dal talentuoso Alex Sebastianutto! Il suo nuovo CD, include i miei nuovi brani, è storico! Alex padroneggia tutte le nuove tecniche rispettando lo stile della mia musica che fa una sintesi tra tradizione e modernità. Lo ringrazio con tutto il cuore per essere stato un così grande ambasciatore delle mie opere!”
Ad apprezzare “SOLO” è stata anche la SELMER, storica casa produttrice francese di saxofoni che, assieme a D’Addario Woodwinds e Bode Music Gear, ha deciso di annoverare il virtuoso friulano tra gli Endorser, affiancando Alex Sebastianutto a quei nomi che hanno segnato la storia del saxofono.

Il Festival proseguirà nei giorni 10 e 11 con lezioni individuali per gli oltre venti partecipanti provenienti da tutta Italia e con la conferenza “Concertino da Camera di J. Ibert” tenuta da Davide Vallini (sabato 10 – ore 18), il concerto “Opus Citatus” del sassofonista emergente Damiano Grandesso (sabato 10 – ore 21.00) e con il concerto della Saxorchestra del Festival a cui seguirà il concerto del MAC Saxophone Quartet (Stefano Pecci, sax soprano, Luis Lanzarini sax alto, Alex Sebastianutto, sax tenore, Valentino Funaro sax baritono) impreziosito dalla presenza del M° Marco Gerboni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa delle cape 2020, il programma e il menu completo

    • dal 7 al 15 marzo 2020
    • Lignano Pineta
  • Carnevale 2020 a Udine, tutti gli eventi in città

    • Gratis
    • dal 15 al 27 febbraio 2020
    • diverse location
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • Carnevale in grande stile a Latisana

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento