Facecjoc.com propone la sua moneta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Facecjoc, il social network Italiano dei dialetti sta diventanto sempre più grande. Quasi 3 milioni di profili registrati , e 10 dialetti inseriti. Ogni mese ne inseriamo uno diverso . Oltre alle novità tecniche e uniche già ampiamente discusse e proposte da svariate testate giornalistiche, la vera novità di quest'estate sono gli "Eurocjoc", la moneta virtuale di Facecjoc. Sul sito infatti le attività svolte da ogni singolo registrato vengono premiate con dei punti attività : postare una foto ad esempio fa guadagnare 1 punto attività, come postare un commento , un video etc etc . Punti attività che poi vengono trasformati in Eurocjoc ( 1 punto = 1 Uerocjoc) . Gli eurocjoc danno la possibilità di acquistare GRATUITAMENTE articoli messi a disposizione dagli sponsor nel negozio virtuale di facecjoc , "Cjocshop". Questa innovazione fa di facecjoc l'unico social network che devolve parte degli introiti pubblicitari ai vari utenti . Si cambia di fatto il modo di "fare pubblicità" , aumentando l'interesse nelle visite dei vari vari sponsor, premiando gli internauti che con la loro presenza fanno si che il social network diventi sempre più famoso , e facendo scegliere gli sponsor stessi nell'intraprendere una campagna pubblicitaria pagandola con "scambio merce" . Si stanno affacciando al social anche i primi Vip. Per ogni regione, facecjoc sceglie un testimonial che rappresenti le proprie origini regionali e dialettali : Enzo Salvi è il Primo per Roma e Lazio ( che si sta prodigando alla riuscita del progetto legato anche dalla profonda amicizia con de Bortoli ) , ma abbiamo già altri nomi per altre regioni , solo in attesa di ufficializzazione.

Dal 1 agosto 2015 facecjoc.com è il primo e unico social network ad avere la sua moneta virtuale, gli "eurocjoc", diventando così di fatto l'unico social che permette ai propri utenti registrati di acquistare GRATUITAMENTE articoli messi a disposizione dagli sponsor.

L'IDEA : l'idea nasce dal suo fondatore Gianluca De Bortoli , sulla valutazione degli introiti pubblicitari prodotti dagli altri social network . De Bortoli così piega : "I profili degli utenti sugli altri social network creano un introito ben valutato. Facciamo l'esempio di un utente medio : crea gratuitamente il suo profilo , lo riempie di foto, di informazioni personali , di posti visitati …manifesta le proprie idee , religioni e hobbyes attraverso i suoi posts… e non solo … per fare ciò è alla ricerca di Smartphone o dispositivi sempre più avanzati che, guarda caso , sono venduti gia con le app dei famosi social già installati. Tutto questo "lavorare" gratuitamente per un Social , porta alle agenzia di pubblicità un flusso di dati enorme, prezioso… dati che poi vengono venduti alle multinazionali che prontamente diffondono i loro messaggi pubblicitari… si stima che un profilo medio possa valere fino a $100, per non parlare poi di profili VIP quelli con migliaia o milioni di followers… E l'utente registrato? Cosa ci Guadagna ? NULLA ! Da qui nasce la mia idea di Eurocjoc, la moneta virtuale di facecjoc che premierà l'utente con la sua presenza su Facecjoc".

MECCANISMO : Il meccanismo è molto semplice : anche facecjoc trova il suo sostentamento dalla pubblicità - in questo caso però , l'azienda o l'attività che vorrà pubblicizzarsi su facecjoc potrà decidere di devolvere parte della quota pubblicitaria in "scambio merce" . Con questo meccanismo , facecjoc avrà comunque garantito un minimo introito per mantenere il sistema, l'azienda risparmierà del denaro ( in quanto lo scambio merce è valutato "al pubblico" e di conseguenza il costo vivo è minore) , l'utente verrà premiato delle sue attività ed interazioni sul social con gli Eurocjoc, che gli permetterà appunto di acquistare Gratuitamente ciò che gli sponsor metteranno a disposizione. Inoltre , la pubblicità diventa meno invasiva e più apprezzata, in quanto, ci sarà maggiore interesse nel visualizzarla. De Bortoli Gianluca dichiara : "se dovessi io stesso sponsorizzare la mia azienda , lo farei subito << se avessi qualsiasi tipo di attività o negozio, mettendo a disposizione articoli acquistabili con gli Eurocjoc, aumenterei le visite nel mio negozio o sul mio sito e-commerce . e poi si sa, nel regalare qualcosa, la vendita si complimenta con l'acquisto di altri articoli , si fidelizza il cliente, ed il passaparola mi porterebbe più introiti>> "

Eurocjoc : ottenere gli Eurocjoc è facilissimo : facecjoc infatti è dotato di un sistema chiamato "Punti Attività" ; i punti attività aumentano man mano che l'utente registrato interagisce col sito . Postare una foto equivale ad un punto attività , come postare un commento, un video, mettere mi piace o invitare un amico sulla propria pagina personale ecce cc ecc . I punti attività sono convertibili quindi in "eurocjoc" , che permetteranno poi l'acquisto sul negozio online di facecjoc, "Cjocshop" . Facecjoc nasce a Udine e le prime aziende "storiche" amiche di fc che hanno aderito all'iniziativa sono Cicli Marino Rossi di Andrea Rossi che mette a disposizione pacchetti sconti piuttosto elevati per acquisto di biciclette e la ditta di Luca Bernardinis che metta disposizione i nuovissimi occhiali Sili - visualizzabili sul sito e-commerce occhialidasole-sili.it . Ma a questi si sono già aggiunti un negozio di Roma che vende sistema di Sorveglianza, un negozio veneto di elettronica che mette a disposizione Ricariche Telefoniche e Cellulari , e un negozio del Sud Italia che mette a disposizione moda giovane . " Per la vastità del territorio , spiega de bortoli , stiamo introducendo attività che possano tramite e-commerce o servizi garantire il prodotto a tutt'italia, ma nel tempo , voglio arrivare anche a concentrare gli Eurocjoc su attività locali, come negozi cittadini , ristoranti , manovalanza "

Torna su
UdineToday è in caricamento