64esima Scialpinistica del Monte Canin 2020

La Scialpinistica del Monte Canin è nata l'11 maggio 1947, e quest'anno raggiunge la sua 64esima edizione. Si tratta di una delle manifestazione sciistiche più longeve del panorama alpino e andrà in scena domenica 19 aprile 2020 a Sella Nevea, per l'organizzazione di Team Sky Friuli e Gs Sella Nevea.

La gara

Negli anni, la Scialpinistica del Canin si è trasformata in un evento classico, imperdibile per gli appassionati, presenti in massa in gara o come spettatori. Tra i vincitori ci sono grandissimi nomi, quali i campioni olimpici Franco Nones, Manuela Di Centa, Gabriella Paruzzi, Giorgio Di Centa e Vegar Ulvang. Lo scorso anno, invece, i vincitori furono la coppia austriaca composta da Paul Verbnjak e Andreas Mayer davanti a Giuseppe Della Mea-Marco Del Missier, mentre fra le donne vinsero Dimitra Theocharis e Martina De Silvestro su Monica Sartogo e Anna Finizio. La prova individuale vide il successo di Christof Niederwieser, mentre il migliore del percorso corto fu Enrico Tortul.

Iscrizioni

Le iscrizioni alla gara saranno aperte da venerdì 10 gennaio 2020. Ci si può iscrivere on line sul sito www.e20sportrun.it oppure, con pagamento in contanti, al Bravimarket di Gemona del Friuli (cassa reparto sportivo), al Sport 4 Team di Meduno e al Running Lifge di Gradisca d'Isonzo. Il numero massimo di partecipanti è 250.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tiziano Ferro e Cesare Cremonini in concerto a Lignano, l'annuncio del grande ritorno

    • 30 maggio 2020
    • Stadio "Teghil"
  • Tiziano Ferro porta il suo "TZN 2020" a Lignano Sabbiadoro

    • 30 maggio 2020
    • Stadio Teghil
  • "Bluewater", il film girato a Cividale esce su Vimeo

    • dal 22 marzo 2020 al 22 marzo 2021
  • Angelo Branduardi: il cantautore, violinista e polistrumentalista in concerto al Giovanni da Udine

    • 30 maggio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento