menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Friuli DOC 2013: Cucina Carducci fa il pienone, più di 300 persone

Un successo la prima serata. Elite Eventi: "non ci aspettavamo un riscontro simile, siamo molto soddisfatti. Merito dei prodotti a chilometro zero". Il programma va avanti con musica, incontri e cucina vegana naturalmente

L'idea di un ristorante vegetariano e vegano a Friuli Doc sembra essere piaciuta molto agli udinesi e non solo. Quella che sembrava una provocazione, rispetto ai piatti della tradizione che spesso sono a base di carne, pesce e derivati, è diventata una valida alternativa per chi è in cerca di qualcosa di diverso. Sempre piene le due sale adibite a ristorante dall'agenzia Elite Events & Design nella ex libreria Carducci, che per la seconda volta dopo la sua chiusura è stata restituita alla città. Il giovedì, giorno dell'inaugurazione, che ha visto il taglio del nastro con il sindaco Furio Honsell e gli assessori Alessandro Venanzi, Federico Pirone ed Enrico Pizza, la cucina è stata presa d'assalto da quasi 300 persone nell'arco della serata.

“Siamo molto soddisfatti di come sta andando – dicono Stefano Riva e Luca Bernardis – sinceramente non ci aspettavamo un riscontro così positivo, perché per noi si tratta di un progetto sperimentale. Abbiamo ricevuto molti complimenti, anche dai vegetariani e vegani e questo ci capire che stiamo lavorando bene. Stiamo raccogliendo i dati dei nostri clienti per riproporre il ristorante temporaneo nei prossimi mesi in altri locali del centro”. A premiare gli organizzatori soprattutto i prodotti freschi e a chilometro zero utilizzati nel ristorante. Cucina Carducci, infatti, si avvale di tante collaborazioni locali, tra cui La boutique della frutta di Paderno, Birra Toz, Il Giardino commestibile, Biolab, Biolife, Gubane Giuditta Teresa, Bcc di Basiliano, Cicli Marino Rossi e l'azienda vinicola Rodaro Paolo.

Intenso il programma di sabato 14 settembre. Alle 10 Sunì Falaschi e Francesca Bertoli dell'associazione Resilience parlano di “React: benessere ed equilibrio”. Alle 15.30 lettura scenica “Per i nostri nipoti”, a cura di Tiziana Pers per Gaiamente con Giovanna Bortolussi, Sara Francovig e Stefania Pittioni. Alle 17 lo scrittore Massimiliano Santarossa presenterà il suo ultimo libro “ll Male” (edizioni Hacca), un'anteprima speciale, in attesa dell'uscita in libreria a novembre. Alle 18 dj set “One eyed Jack” meets “Level head and do not friday” e alle 20.30 live set degli “Arbeiter”.

Domenica 15 settembre ultima giornata di Cucina Carducci. Alle 16 conferenza promossa dal centro studi Podresca “Un cibo per la vita”, a cura di Silvana Tiani Brunelli, alle 17.30 incontro con la zooantropologa Sabrina Tonutti dell'Università di Udine “Il vegetarismo ha due secoli e li porta benissimo”. Alle 18, infine, dj set “One eyed jack” meets “Stereophonic”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento