Roberto Giacobbo ad Aquileia

La città di origine romana si prepara a ospitare un altro grande evento, che avrà per protagonista Roberto Giacobbo, giornalista, autore e popolare conduttore televisivo, noto al grande pubblico anche per la fortunata trasmissione “Voyager”. Recentemente, Giacobbo, dopo 15 anni, ha lasciato la Rai per trasferirsi a Retequattro e, a breve, inizierà un nuovo programma. 

L'evento

Mercoledì sera, alle 20.30, in piazza Capitolo, nel cuore di Aquileia, Giampaolo Costanzo (produzione artistica) e la giornalista Elisa Michellut presenteranno il “Premio Aquileia, cultura e comunicazione”. Si tratta di un varietà culturale cui prenderanno parte Roberto Giacobbo, che, lo scorso anno, ha ricevuto, a Grado, il “Premio letteratura e comunicazione”, il giornalista Rai Walter Skerk e Andrea Pessina, soprintendente all’archeologia, alle Belle Arti e al Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato. 

Musica

L’evento, a cura del Comune di Aquileia, è patrocinato dal Premio Festival Televisione Italiana. Non mancheranno i momenti musicali. Durante la serata, cui parteciperà anche la giovanissima Alyson, si esibiranno le cantanti Alessandra Ferrari, che, in passato, ha fatto parte della squadra di Paolo Limiti e Mina, e Micaela Sossa, della Compagnia del Festival Tv. Al pianoforte il maestro Davide Cibic. Interverrà anche l’attrice triestina Michela Cembran.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Bel tempo e "zona gialla", ingredienti perfetti per un'escursione tra i casoni della laguna

    • dal 27 febbraio al 28 marzo 2021
    • Banchina Canale di, Via San Vito
  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Tutti in pista, torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 14 marzo 2021
  • Tra terra e mare, a Tolmezzo apre la mostra sulle Alpi Carniche di 300 milioni di anni fa

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 6 aprile 2021
    • Palazzo Frisacco
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento