Sabato, 25 Settembre 2021
Eventi Pavia di Udine

Rinviato ancora il Premio Nonino: l'emergenza sanitaria fa slittare l'evento al 2022

Il Premio Nonino è stato istituito nel 1975 dalla famiglia Nonino per salvare gli antichi vitigni autoctoni friulani in via di estinzione e per la valorizzazione della Civiltà Contadina

Vista l’emergenza sanitaria che impedisce incontri reali e concreti, slitta ancora il Premio Nonino. «Una componente essenziale del Premio Nonino consiste proprio, anche e soprattutto, nell’incontro reale tra giurati, premiati, ospiti da sempre così vivacemente appassionati di trovarsi insieme, di chiacchierare, di avvicinare concretamente gli autori e le personalità premiate per condividere i valori per cui è nato il Premio. Abbiamo perciò unanimemente deciso di posticipare l’evento a sabato 29 gennaio 2022 piuttosto che inevitabilmente impoverirlo nell’incontro virtuale on line, sempre impari all’incontro reale e concreto e in particolare al Premio e al suo spirito», dichiarano dall'azienda.

L'annuncio 

Il 30 gennaio 2021, alle ore 11.30, data in cui si sarebbe dovuta tenere la cerimonia di assegnazione dei premi, la Famiglia Nonino insieme ai giurati e ad alcuni già premi Nonino diffonderà dal sito del Premio (premio.grappanonino.it) e dai canali social un
video messaggio agli Amici del Premio
che desiderano essere insieme “in Spirito” in attesa di ritrovarsi a gennaio 2022.

«Siamo felici di annunciare che la Giuria del Premio si arricchisce di due nuovi membri: Suad Amiry architetto e scrittrice palestinese e Giorgio Agamben filosofo e scrittore. Un brindisi in “spirito Nonino” sia pure da lontano ce lo concediamo con gioia e amicizia».


Partecipanti al video messaggio
Giuria:
Antonio Damasio (neuroscienzato – Portogallo) presidente della Giuria; Adonis (poeta – Siria); Giorgio Agamben (filosofo – Italia); Suad Amiry (architetto – Palestina); John Banville (scrittore – Irlanda); Ulderico Bernardi (sociologo – Italia); Peter Brook (regista – Gran Bretagna); Luca Cendali (architetto – Italia); Emmanuel Le Roy Ladurie (storico – Francia); James Lovelock (scienziato – Gran Bretagna);
Claudio Magris (scrittore – Italia); Norman Manea (scrittore – Romania); Edgar Morin (sociologo – Francia).
Premiati:
Anne Applebaum (giornalista – USA); Simone Caporale (bartender – fondatore onlus Pour - Italia); Gianluigi Beccaria (linguista – Italia); Monica Berg (bartender – fondatore onlus Pour - Norvegia); Yves Coppens (paleontologo – Francia); Isabella Dalla Ragione (agronoma – Italia); Roberto De Simone (regista musicologo – Italia); Giuseppe Dell’Acqua (psichiatra – Italia); Peter Higgs (fisico – premio Nobel per la fisica 2013 – Gran Bretagna); Fabiola Gianotti (fisica – Italia); Jim Meehan (scrittore – fondatore onlus Pour - USA); Amin Maalouf (scrittore – Libano); Mo Yan (scrittore – Premio Nobel per la letteratura 2012 – Cina); Ngugi Wa Thiong’o (scrittore – Kenya); Alex Kratena (bartender – fondatore onlus Pour – Repubblica Ceca); Joerg Meyer (bartender – fondatore onlus Pour – Germania); Martha Nussbaum (filosofa – USA); Giorgio Parisi (fisico – Italia); Silvia Pérez Vitoria (economista – Francia); Carlo Petrini (gastronomo, fondatore Slow Food – Italia); Renzo Piano (architetto – Italia); Roberto Pinton (Rettore Università degli Studi di Udine – Italia); Damijan Podversic (vignaiolo – Italia); Michael Pollan (giornalista – USA); Alain Touraine (sociologo – Francia); Yang Lian (poeta – Cina)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviato ancora il Premio Nonino: l'emergenza sanitaria fa slittare l'evento al 2022

UdineToday è in caricamento