menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine del raduno a Zugliano

Un'immagine del raduno a Zugliano

Udine illuminata da 250 vespe: il successo di un mito

Successo per il raduno di 'Notte in Vespa'. E per i prossimi appuntamenti ci si sposta in montagna in occasione del raduno alpino tra Cividale, Caporetto, Tolmino, Bled e Coccau

Nelle scorse edizioni avevano partecipato 150 vespe. Quest’anno, il raduno ‘Notte in Vespa’ ha ottenuto un successo oltre ogni previsione, con 250 iscritti provenienti un po’ da tutto il Friuli. Una vera e propria festa tra i vespisti di Udine e dintorni, che hanno preso parte al giro messo a punto dal Vespa Club Udine tra Zugliano e il capoluogo friulano, con una sosta anche in centro.

«Nato 3 anni fa da un’idea del consigliere del Vespa club Andrea Rossi – spiegano gli organizzatori – questo raduno è ormai diventato un appuntamento immancabile per gli appassionati della mitica Vespa, unico nel suo genere in provincia di Udine. Vogliamo quindi ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per la buona riuscita dell’evento, e in particolare il nostro socio Rossi, l’amico Gianni Bressan di Zugliano e i tanti collaboratori del Vespa Club. L’appuntamento – concludono – è per l’edizione 2016 di ‘Notte in Vespa”».

Per il Vespa Club Udine, però, le ‘fatiche’ organizzative non sono finite. Nel prossimo fine settimana, infatti, le vespe friulane si sposteranno in montagna per il raduno alpino, da sabato 25 a domenica 26 luglio. Una due giorni nel ricordo della Grande Guerra, con tappe a Cividale, Caporetto, Tolmino, Bled e Coccau.

Per informazioni info@vespaclubudine.com.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento