Provini per attori al Teatri Stabil Furlan

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il Teatri Stabil Furlan cerca due attori per la prossima produzione de "La casa" di Siro Angeli. Chi fosse interessato può iscriversi inviando una mail a teatristabil@gmail.com o un Sms/WhatsApp al numero (392 327 3719) entro le ore 13 di venerdì 17 luglio. I provini si terranno presso la sede del Teatri Stabil Furlan (c/o Teatro Nuovo Giovanni da Udine) a partire dalle ore 9 di mercoledì 22/7. E’ richiesta conoscenza della lingua friulana parlata (meglio se anche scritta). Di seguito caratteristiche dei personaggi in questione. Sulla pagine FB teatristabilfurlan si possono scaricare esempi di dialoghi con i personaggi di Antonio e Rena

ANTONIO Il belloccio del paese, ragazzo maturo. Ha una pipa. Storia di vita/biografia: proprietario terriero, non ha bisogno di emigrare per lavorare, ha chi lavora per lui ai campi. Sicuro di sé, spavaldo, curioso, subdolo, invadente, volgare, irrispettoso, un po’ saccente. Atteggiamenti Cerca di attirare sempre l’attenzione (anche con un gioco allusivo). Fa il provocante con Maddalena di cui è invaghito e con cui ci prova, nemmeno troppo velatamente. Desidera carnalmente Maddalena (e farà di tutto per insidiarla), ma non accetta complicazioni (i figli è meglio non farli venire). Impazzirà dopo la morte di Maddalena. Senso di colpa che tramuta in follia. Cosa dice il personaggio di sé “Se io potessi (partirei)” – contrasto tra famiglia che deve emigrare e famiglia benestante “Starò io a fare la guardia” (cfr. a Maddalena) “Vengo io, ad aiutarti” (allusivo con Maddalena) “Voglio che mi ammazzi” (a Giusto). 

RENA Esile e forte. Alta per essere una donna. Capelli lunghi di colore scuro. Giovane. Porta un pacco per il suo fidanzato Remigio Storia di vita/biografia Sorella più piccola di Antonio. E’ una sarta. E’ fidanzata con Remigio. Solare, cortese, divertita, sagace, rispettosa, speranzosa, risoluta, smagata. Preoccupata, spenta (con la pazzia del fratello e la relativa vergogna, forse è rimasta sola). Atteggiamenti: è misurata, partecipa alla vita della casa, ironica con Maddalena e Giusto e ha un modo di porsi molto amicale e diretto con Maddalena.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento