Prossime generazioni a rischio di obesità in Friuli

Allo svezzamento meno di una mamma su tre allatta il proprio bambino. Ecco la proposta della farmacia di Sutrio.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Sutrio 01-04-19. Nel 2016 a livello regionale solo il 30,34% delle mamme ha svezzato il proprio bambino da allattamento esclusivo al seno, però questo numero aumenta notevolmente nelle aree in cui è presente una rete di sostegno all’allattamento. Questo dato dovrebbe far molto riflettere tutte le persone coinvolte nell’ambito della salute perché significa che due bambini su tre di quelli che vanno all’asilo nido sono soggetti ad un rischio di obesità più alto. È stato dimostrato infatti che il latte materno oltre ad offrire copertura dalle malattie nei primi mesi di vita, rende i bambini più sicuri di sé e con una migliore relazione con gli altri perché rende più forte il rapporto con la madre, fa diminuire di molto il rischio di obesità infantile. Per favorire una corretta informazione su questo tema così delicato sabato 6 Aprile dalle ore 14 presso la farmacia Visini di Sutrio si terrà un incontro formativo gratuito su allattamento e svezzamento. Il dott. Alessandro Kaspar titolare della Farmacia Visini a fronte di questi dati ha affermato: “Avendo avuto da poco una bambina ho potuto toccare con mano quanta poca formazione c’è su questo argomento e vista l’importanza, ormai riconosciuta anche a livello scientifico, dell’allattamento al seno ho deciso di cercare nel mio piccolo di contribuire a questa pratica. Come ben sappiamo nella nostra zona i collegamenti non sono così agevoli e specie con i bambini piccoli diventa difficile muoversi. Per questo motivo ho deciso di promuovere quest’incontro proprio per avvicinare una professionista certificata alle mamme del circondario.” L’incontro gratuito di sabato 6 Aprile alle ore 14 è stato pensato in un giorno e in un orario che dovrebbero appunto permettere alle mamme di gestire più facilmente i propri piccoli e potersi muovere più liberamente. Sempre per favorire le mamme è previsto che l’incontro duri al massimo un’ora con dei consigli molto pratici e concreti da utilizzare tutti i giorni. Per favorire un buono scambio con la dottoressa e creare un ambiente sereno e disteso anche per le mamme che vorranno partecipare con i propri bebè, l’incontro avrà un numero di posti disponibili limitato per cui bisogna prenotarsi in anticipo telefonando in farmacia al numero 0433 778003.

Torna su
UdineToday è in caricamento