menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La strategia del gatto racconta la Guerra Fredda e la Gladio

La presentazione del libro a firma di Sebastianutti e Tosolini si terrà venerdì in Provincia

Venerdì 30 giugno alle ore 17,30 nel Salone del Consiglio di palazzo Belgrado sarà presentato il libro “La strategia del gatto” – il più grande mistero italiano della Guerra fredda (Eclettica edizioni). Si tratta di un romanzo storico scritto a quattro mani dalla giornalista Laura Sebastianutti e dal ricercatore Franco Tosolini che ricostruisce le vicende di “Gladio”, l’organizzazione segreta di volontari istituita durante la Guerra fredda per fermare, in caso di invasione, gli eserciti del Patto di Varsavia, ma poi a lungo accusata di aver tramato contro il Paese. Di Gladio si apprese negli anni Novanta e scoppiò un vero e proprio caso politico. La pubblicazione racconta su un piano di finzione, le vicende della struttura che tra le sue frila annoverava anche friulani e prende le mosse dalle ricerche di Tosolini (autore del saggio “Gladio, storia di finti compiti e veri patrioti”) arricchite da materiale documentale, testimoniale, storico e giornalistico.

Alla presentazione interverranno il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, Roberto Volpetti - VicePresidente dell’Associazione Partigiani Osoppo, l’avvocato Claudio Beorchia e gli autori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento