Alla Feltrinelli la presentazione del libro 'Storie di Gap. Terrorismo urbano e Resistenza'

Martedì 31 marzo ore 18.00 alla libreria Feltrinelli di Udine, si terrà la presentazione del libro di Santo Peli  "Storie di Gap. Terrorismo urbano e Resistenza" (ediz. Einaudi).
 
Antonio Roasio, uno dei tre responsabili del centro interno del Partito Comunista, rientra clandestinamente in Italia dalla Francia nel 1943. Verso la fine di aprile, invia una lettera "strettamente riservata" alle organizzazioni regionali, nella quale si fa presente a tutte le strutture di partito l'urgente necessità di attrezzare "i militanti alla lotta armata a mezzo dell'organizzazione di "Gruppi di azione patriottica", Gap, capaci di condurre azioni di sabotaggio delle attrezzature militari e contro i massimi dirigenti del partito fascista". Il primo documento scritto in cui si fa riferimento ai Gap è, con ogni probabilità, proprio questa lettera di Roasio.

A livello "pratico", però, le prime iniziative concrete verranno messe in atto solo dopo l'armistizio dell'8 settembre che, imponendo un brusco cambiamento della situazione generale italiana, riportò in primo piano l'esigenza di organizzare concretamente la guerra di liberazione. A partire dal racconto degli attentati più eclatanti, dal colonnello Gobbi al questore Nicolini Santamaria, il saggio ripercorre l'intera vicenda dei "Gruppi di azione patriottica".
 
Ne discute con l'autore Gian Carlo Bertuzzi. L'incontro è organizzato da "Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione"

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento