All'Angolo della Musica la presentazione del cd di Claudio Cojaniz

Sabato 12 dicembre alle 18.30 Claudio Cojaniz, il vulcanico pianista friulano, presenta "live" un nuovo cd: "Verso il primo maggio" è il titolo del lavoro di Cojaniz, commissionato e prodotto dall'Associazione Nuovo Corso di Monfalcone, che vede l'artista friulano alle prese con canzoni e temi del patrimonio musicale di tutto il mondo, riferiti alla lotta per i diritti civili.

Dall'Irlanda agli Stati Uniti, dal Giappone alla Francia, dalla Jugoslavia alla Russia fino naturalmente all'Italia: da "Bella Ciao" alle canzoni di Bob Dylan, dagli Spiritual americani agli inni civili fino alle più calde manifestazioni dei classici del jazz, Cojaniz rivisita in un emozionante piano solo tanti riferimenti musicali popolari e d'autore che sono nati e continuano a parlare del valore della vita e della dignità umana.

Claudio Cojaniz è un artista di grande personalità, interprete inconfondibile, vanta numerose incisioni a suo nome, in duo ed ensemble con grandi musicisti europei ed è creativo ideatore e arrangiatore di progetti di grande fascino (da Red Devils a Blue Africa, ad Armenian Dreams).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giorno del Ricordo 2020, gli eventi in programma a Udine

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 14 marzo 2020
    • diverse location

I più visti

  • Festa delle cape 2020, il programma e il menu completo

    • dal 7 al 15 marzo 2020
    • Lignano Pineta
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 aprile al 28 febbraio 2020
    • Pista di motocross
  • Il the della domenica al castello di Buttrio

    • dal 12 gennaio al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento