Premariacco, apre la mostra "I nostri nonni in grigioverde - Storie, eventi personaggi di Premariacco nella Grande Guerra"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Un percorso fatto di immagini testimonianze e reperti che ripercorre la vita di Premariacco nel periodo della Grande Guerra. Una "chicca" che vuole raccontare e far ricordare che anche il nostro territorio tra il 1915 e il 1918 ha vissuto il dramma della guerra. Ad ospitare la mostra, che sarà inaugurata sabato 27 agosto alle 17, l'Antica Chiesa di San Silvestro Papa in via della Chiesa nel capoluogo.

Accampamenti, ospedali da campo, difficoltà della vita quotidiana fanno parte anche della storia di Premariacco e grazie a questa mostra - che rimarrà aperta la pubblico fino al 24 settembre ogni sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18- si potrà rivedere paesaggi, palazzi , piazze e monumenti come erano un tempo. Un allestimento in 6 sezioni di cui una parte- forse la più emozionante- dedicata a tutti coloro che lasciate le proprie case e affetti e partiti per il fronte non sono più tornati.

" La mostra rientra nelle attività promosse dai comuni Aster per la Grande Guerra - spiega l'assessore alla Cultura Silvia Riosa - a cui abbiamo voluto dare un carattere esclusivamente territoriale. Tutte le immagini e le testimonianze infatti appartengono a Premariacco, in un diario di ricordi in cui ognuno di noi potrà ritrovare un pezzetto della propria storia, una fotografia di un lontano parente ritratto in divisa, uno scorcio di paesaggio che oggi, dopo tanti anni, è profondamente cambiato. Tutto questo è stato reso possibile grazie al grande lavoro del curatore della mostra Stefano Modonutti alla collaborazione di tutti e tre i gruppi Alpini del comune e dell'associazione culturale Laboratorio Audiovisivi Friulano"

Molti gli appuntamenti che faranno da cornice alla mostra: domenica 11 settembre alle 18 nel piazzale di fronte ai locali della mostra, all'interno di "Festinparco 2016", conferenza PPR (Piano Paesagistico Regionale) con l'assessore regionale Maria Grazia Santoro. L'antica Chiesa ospiterà martedì 20 settembre alle 20 il professor Enrico Cernigoi con la conferenza dal titolo "Strategia e cambiamenti di tattica nella prima guerra mondiale". Al centro di aggregazione giovanile poi il 17 e il 23 settembre alle 20.30 sarà proiettato il filmato "Cartoline dal Fronte" a cura del Laboratorio Audiovisivo Friulano.

Torna su
UdineToday è in caricamento