L'angelo della chiesa di Premariacco, una serata dedicata al suo restauro

L'Angelo della chiesa di Premariacco, a seguito di un restauro, verrà riposizionato sulla sommità del campanile, e per l'occasione ci sarà una serata dedicata alla sua storia.

Il restauro

L'angelo era stato rimosso dalla sua sede nel maggio del 2017 a causa di una compromissione del perno girevole. A seguito della rimozione, la parrocchia di Premariacco ha deciso di avviare un intervento di restauro della scultura, sostenendo tutti i costi dell'operazione grazie al contributo del comune di Premariacco. Le analisi e il restauro sono stati affidati dalla L.A.A.R. di Udine e la Sovrintendenza ai Beni Culturali del Friuli Venezia Giulia ha supervisionato gli interventi.

L'appuntamento

Durante la serata, verrà illustrato il restauro della scultura e verranno presentate le ricerche storiche svolte grazie all'ausilio dell'archivio parrocchiale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festival di Majano: il programma ufficiale

    • dal 24 July al 16 August 2020
    • Festival di Majano
  • Giornata in canoa sul fiume Natisone: un'esperienza da provare

    • dal 6 al 14 August 2020
  • Cinema sotto le stelle: tutti i film in programma per l'edizione 2020

    • Gratis
    • dal 30 July al 3 September 2020
    • Arena al coperto del Terminal Nord
  • Baite Aperte resiste, l'edizione 2020 si farà

    • dal 14 al 23 August 2020
    • Val Bartolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento