Piccolo, intimo e intenso: anche nel 2021 c'è il "Pignarûl grant" di Tarcento. Ecco le previsioni

Nonostante le restrizioni, si è svolto con un ritardo di tre giorni il celebre pignarûl di Tarcento, con il responso del venerando: meglio da Pasqua in poi e necessario aiutarsi

Pignarûl grant del 2021: ecco il venerando

Si pensava che non sarebbe mai stato acceso. Ma le tradizioni sono tali e devono essere rispettate, a prescindere dalla presenza del pubblico. In fondo è questo il senso dei riti, a partire da quelli epifanici che hanno un'origina ancestrale. E così, anche in quest'anno privo di incontri collettivi apotropaici, si è svolto (con tre giorni di ritardo) il Pignarûl grant. L'originale, quello di Tarcento che tutti i friulani aspettano per sapere quale sarà l'andamento dell'anno appena cominciato.

venerando-2

Il venerando quest'anno ha decretato un anno duro in miglioramento da Pasqua, con un imperativo: aiutarsi di più.fiaccole-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

Torna su
UdineToday è in caricamento