menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caterina Licata riceve il premio

Caterina Licata riceve il premio

Percoto Canta ha assegnato i premi dell'edizione numero 28

A causa di un violento nubifragio che si è abbattuto sulla zona i riconoscimenti sono stati decisi a porte chiuse. Premiati Roberta Cometti, Mattia Marchesan, Davide Fontanel e Caterina Licata

Anche quest’anno la pioggia fa capolino sulla grande serata finale del concorso canoro nazionale Percoto Canta, in programma lo scorso sabato a Villa Frattina Caiselli di Percoto di Pavia di Udine. Il violento nubifragio abbattutosi su Percoto ha costretto gli organizzatori a sospendere la gara in corsa, dovendo poi terminare le esibizioni e assegnare i premi al coperto a porte chiuse. La serata era però iniziata nel migliore dei modi con tre categorie in gara:Junior, Senior e Cantautori. I concorrenti, molti dei quali giovanissimi, sono arrivati da tutta Italia, rappresentanze si sono avute da Padova, Venezia, Bergamo, Sassuolo, Teramo, Asti e addirittura Catanzaro.  Di livello altissimo le proposte in gara, che hanno impressionato e reso dura la scelta alla giuria di qualità, composta dai cantanti Giò Di Tonno e L’Aura e dall’arrangiatore e direttore d’orchestra Mo. Fio Zanotti. A dare ritmo alla serata, l’impeccabile conduzione della giornalista Giorgia Bortolossi e le incursioni dei comici Trigeminus, fenomeni nostrani della risata. Scivola via la gara fra un’esibizione e l’altra, accompagnate come sempre dall’orchestra di Percoto Canta, diretta dal Mo. Nevio Lestuzzi, a cui sono andati gli applausi del pubblico e una particolare menzione da parte della giuria di qualità, che ha posto l’accento sull’importanza dell’accompagnamento orchestrale, cosa non comune fra i concorsi canori nazionali. Dopo le prime 15 esibizioni è arrivato il temuto acquazzone che ha di fatto sospeso la gara e costretto i mille e più spettatori presenti ad abbandonare la serata. A porte chiuse, alla sola presenza delle giurie, si sono tenute poi le ultime esibizioni della ricca scaletta e le successive premiazioni. Primo fra i premi della serata quello della Critica, assegnato da una giuria di giornalisti presenti, andato con merito a Caterina Licata, in gara per la categoria Cantautori con la canzone “Non c’è più niente”. In serie sono arrivati poi il premio per la categoria Junior, assegnato a Roberta Cometti, da Bergamo, con la canzone “Invece no”. Per la categoria Cantautori a vincere è stata la volta dell’applauditissimo Davide Fontanel con “Un giorno da sposa”, mentre per la categoria Senior Mattia Marchesan ha preceduto tutti con “Insieme a te sto bene”. Percoto Canta da appuntamento al 2016 per una grande 29° edizione, si spera senza pioggia, di certo contraddistinta dalla consueta passione per la musica e lo stare insieme. Tutte le informazioni su www.percotocanta.it .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento