Una passeggiata nelle antiche tradizioni del Pust, il carnevale delle valli del Natisone

Ultima traccia di un rituale arcaico, il Carnevale delle valli del Natisone è ricco di gesti, suoni, movimenti, colori, significati ed emozioni. Un rituale antico che anche quest'anno si risveglia nei paesi e nelle frazioni.

La magia del Pust

L'ufficio turistico delle valli del Natisone organizza il 14 febbraio una passeggiata a Rodda, uno dei luoghi della tradizione locale del Pust, il Carnevale. Si incontreranno i Pustje vestiti di colore, con grandi copricapi e campanacci, intenti a far rivivere la bella stagione, conferendo nuove forme a una tradizione che continua a emozionare. Il palcoscenico del rito laico del Pust è il suo ambiente montano, con i suoi pescheti, i suoi muri a secco, i suoi prati, la sua musica e le sue chiesette.

Una passeggiata alla scoperta di antiche tradizioni

Prima di immergersi nella festa, si attraverserà questi luoghi e si visiteranno le chiesette di San Zenone, San Leonardo e Sant’Ulderico per scoprire l’affascinante linea sottile che lega i luoghi, le persone e la tradizione.

Antonio e Michela accoglieranno i visitatori per rispondere con video e parole alle varie domande e curiosità. In particolare, Antonio mostrerà le sue maschere fatte a mano e ricavate dal legno, parte fondante di quel palcoscenico del rito laico chiamato Pust. Entrambe le guide, poi, allieteranno i partecipanti con un ristoro di vera ospitalità valligiana.

Il programma

Il programma prevede alle 8.30 il ritrovo per le iscrizioni all'albergo ristorante Belvedere di San Pietro al Natisone. Seguirà lo spostamento a Rodda. Alle 9.30 è previsto l'inizio della passeggiata e la visita alle chiesette di San Zenone San Leonardo e Sant’Ulderico. Il rientro a Rodda e l'incontro con le due guide è previsto per le 12.30, prima del ristoro in programma alle 14.30.

Il percorso complessivo è di 7 chilometri e sono consigliati abbigliamento e calzature da trekking, acqua secondo le proprie necessità.
L’organizzazione metterà a disposizione un pulmino gratuito di 8 posti per il trasferimento da San Pietro a Rodda.

Il costo è di 16 euro incluso accompagnatori e ristoro e la manifestazione si effettuerà con qualsiasi tempo. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l'ufficio turistico delle valli del Natisone (tutti i giorni 10.00 – 13.00 / 14.30 – 17.30) telefonando ai numeri 339 8403196 / 349 3241168 o inviando una email all'indirizzo segreteria@nediskedoline.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Una camminata tra gli invisibili e il paese abbandonato nelle Valli del Natisone

    • 2 giugno 2021
    • piazzale della Trattoria da “Na.TI” Frazione Osgnetto
  • Vivere le Valli del Natisone, cinque giorni di natura, cultura e enogastronomia

    • dal 2 al 6 giugno 2021
    • RItrovo albergo Natisone a San Pietro al Natisone

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • A Illegio va in mostra il "Cambiamento", aperte le prenotazioni per la mostra internazionale

    • dal 16 maggio al 17 ottobre 2021
    • Casa delle esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento